Sistema di armadi a filo: soluzioni fai da te

Un compito semplice che richiede solo un pomeriggio.

Aiutate un piccolo ripostiglio a immagazzinare di più installando un sistema di armadi a filo. La scaffalatura di filo metallico rivestita di gomma è disponibile da una varietà di rivenditori e produttori, e può aiutarvi a sfruttare al meglio il vostro spazio.

Inoltre, l’installazione di un sistema di armadi è super facile. Tutto ciò che serve è un pomeriggio e alcuni strumenti e forniture comuni. Prima di iniziare, ecco alcuni consigli utili:

Mantenete la sicurezza. Prima di installare gli scaffali, controllate con un elettricista e un idraulico professionisti per essere sicuri di non forare i fili elettrici, le condutture o i componenti idraulici.

Coprire. Se il vostro armadio ha pavimenti in piastrelle o legno, potreste volerli coprire con un panno per evitare danni.

Trovate un amico. Per ragioni di sicurezza, è meglio avere un compagno presente per aiutare a installare scaffali lunghi e tenere lo sgabello quando si lavora in alto.

Comprate pezzi extra. Se i piani cambiano, avrete dei pezzi a portata di mano. In caso contrario, potete facilmente restituirli.

Valutate le vostre esigenze. A meno che non stiate immagazzinando attrezzature sportive o altri oggetti particolarmente pesanti, un sistema a misura di armadio generalmente andrà bene. In genere, questi armadi sono perfetti anche per l’ingresso di casa.

Tagliare corto. Quando tagliate gli scaffali, tagliate mezzo pollice più corto dello spazio che occuperanno. Questo evita di graffiare le pareti e rende più facile inserire gli scaffali nelle staffe a muro.

Sistemi di armadi a filo: fase 1

Per iniziare, misurate il vostro armadio. Annotate tutte le dimensioni rilevanti, compresa la profondità, la larghezza, l’oscillazione dell’anta e il posizionamento della luce. Usate uno strumento di progettazione online per creare un layout dell’armadio. Stampate il layout, quindi acquistate gli elementi dalla lista corrispondente. Prima di iniziare l’installazione, appendete il layout sul telaio della porta dell’armadio per riferimento. Scartate tutti i materiali e organizzateli in base alla parete dove risiederanno.

armadi a filo idee

Fase 2

Usando una livella, posizionate il binario superiore o la rastrelliera e segnate i fori con una matita. Praticate i fori, poi inserite le ancore nei fori che non sono allineati con le borchie. Battete nel muro con un martello di gomma. Con un trapano, appendete il binario o la rastrelliera, lasciando le viti un po’ allentate. Stringete manualmente le viti con un cacciavite per evitare di danneggiare il binario.

Fase 3

Inserite le staffe del ripiano. Una volta fatto, fate scorrere gli standard nella loro posizione approssimativa sul binario, usando i distanziatori forniti se necessario.

Fase 4

Installate prima i ripiani più piccoli, poi quelli più lunghi e profondi. I ripiani ventilati hanno una parte superiore e una inferiore; i fili di supporto centrali sono collegati alla parte inferiore del ripiano. Per installarli, premete i ripiani verso il basso e indietro nelle staffe. Si dovrebbe sentire che i ripiani si bloccano in posizione. Per regolare i ripiani, iniziate dal basso, riposizionandoli in modo che abbiano uno spazio adeguato man mano che si sale.

I ripiani più piccoli possono essere sollevati e tolti dagli standard dalle staffe, mentre i ripiani più grandi dovranno essere rimossi dalle staffe prima di essere riposizionati. Fate riferimento al vostro layout stampato per lo spazio di archiviazione ottimale.

armadi a filo consigli 1200x799

Fase 5

Per evitare segni di filo metallico sui vestiti e per evitare che i piccoli oggetti cadano attraverso le stecche, coprite i ripiani con fodere di plastica. Prima di aggiungere i cassetti, fissate prima il meccanismo di scorrimento più basso, poi seguite le istruzioni del produttore per aggiungere le staffe. Per i cassetti che condividono una staffa centrale, assicuratevi di usare una copertura per la staffa centrale. Fate cadere i cestini nei telai dei cassetti.

Fase 6

Per un look finito, coprite gli scaffali e le staffe esposte con pezzi finali protettivi. Seguite le istruzioni del produttore per l’installazione delle aste per abiti, aggiungendo il supporto per le aste che si estendono per più di 36 pollici. Questa soluzione di armadi a filo è ottima anche per massimizzare lo spazio in un armadio di famiglia.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come ottenere un armadio di famiglia super organizzato

CUBO A.P.E., l’arredamento di lusso nel cuore di Milano: un progetto innovativo che rivoluziona l’interior design

Leggi anche
Contents.media