Camera da letto con pareti d’accento brillanti: raffinatezza e stile

I migliori esempi di stile, raffinatezza e design.

Poiché è un’area così intima e privata, la camera da letto può avere delle splendidi pareti d’accento brillanti. Questo articolo vi illustrerà sette esempi di camere da letto creative, con modelli audaci e materiali insoliti, ognuno dei quali fa appello a un’estetica diversa.

Queste camere incoraggiano l’esplorazione di opzioni di pareti d’accento come testiere sovradimensionate e trattamenti di illuminazione drammatici, texture avventurose e decorazioni distintive – e alcune di queste tecniche sono possibili da ricreare a casa.

Potete osare anche con della carta da parati, in modo da dare un tocco di stile alla stanza.

Camera da letto con pareti d’accento brillanti: primo esempio

Il primo esempio può dare un impatto visivo immediato con un modello geometrico tagliente e pannelli di testata sovradimensionati sopra e sotto.

Le uniche luci a sospensione di Tom Dixon si librano sopra i comodini a sbalzo (anch’essi in cemento) e un tappeto a motivi luminosi energizza la palette di colori.

Camera da letto con pareti d’accento brillanti: secondo esempio

Potete usare sottili pannelli dipinti di bianco come sfondo a uno splendido ritratto sul muro dietro il letto. Un sorprendente tappeto tessile attira l’occhio verso l’opera d’arte per massimizzare la sua posizione come punto focale della stanza. Una singolare sedia marrone, invece, bilancia la distribuzione del peso visivo.

Le lampade a sospensione Cosmos fiancheggiano ogni lato del letto e aggiungono un fascino distintamente giocoso. Quest’ultime possono essere piatte piuttosto che sferiche – una fresca inversione di tendenza.

I grigi neutri possono dominare la palette di colori, ma il grigio opaco sulla parete più lontana può contenere anche forti accenni di blu-verde scuro. Un po’ di vernice e primer possono far andare insieme diversi set di arredamento. Il trucco è introdurre una quantità naturale di variazione, come un vaso beige.

Camera da letto con pareti brillanti: terzo esempio

Sobrio, ma luminoso con un tocco di lusso. Questa camera da letto usa strati di tre materiali diversi sulla parete della testata più lontana – l’effetto è rilassante e artistico. Il legno naturale presenta un punto focale caldo, con il pannello di vetro lucido sopra che fornisce un aspetto leggero ed etereo sicuro di invocare sogni piacevoli. Un funzionale mobile bianco occupa il piano superiore.

Un grande tappeto ammorbidisce un generoso perimetro intorno al letto, e il letto stesso sembra comodo e confortevole nonostante il suo basso profilo. La vernice nera satinata fa risaltare la consistenza dell’armadio a doghe.

pareti d'accento brillanti

Camera da letto con pareti brillanti: quarto esempio

I pannelli lisci e morbidi dietro il letto non richiedono materiali costosi, e una parete sovradimensionata può aggiungere un’enorme quantità di carattere a uno spazio altrimenti semplice. La sedia Husk di Patricia Urquiola riprende in qualche modo la forma della testata del letto.

Camera con pareti brillanti: quinto esempio

Qui, la parete d’accento è un po’ più semplice in termini di concetto, e più accessibile a coloro che preferiscono uno stile di arredamento classico. La parete d’accento in mattoni è dipinta di bianco, ma conserva molta consistenza caratteristica. Il dipinto a sinistra serve come una sorta di testiera implicita. Il look complessivo abbraccia una personalità robusta, chic e di buon gusto.

L’architetto francese Jacques Adnet ha reso popolare un design di specchio con l’uscita del suo iconico Round Mirror nel 1946. La poltrona modellata da Eames è stata progettata solo pochi anni dopo, rendendolo un abbinamento molto rilevante.

Strati di texture e motivi sul letto fanno eco all’eclettico arredamento circostante. Il design sfocato assicura che questo spazio funzionale non faccia sembrare il resto della camera da letto disordinato.

Camera con pareti brillanti: sesto esempio

La geometria è il linguaggio di espressione in questa attraente camera da letto. La testata centrata è particolarmente interessante: una varietà di tavole dipinte e non dipinte si incontrano in punti abbinati e non. Ancora più bello è il telaio cubico del letto che continua le linee diagonali della testata.

La parete d’accento è accattivante ma relativamente discreta, lasciando molto spazio per apprezzare l’incredibile vista. L’arredamento semplice permette alla zona della testiera di essere al centro della scena. Mentre i mobili offrono un’estetica contemporanea, l’arredamento propende più verso una miscela tra industrialismo urbano e rustico moderno.

Le lampade industriali da comodino e i contenitori in acciaio hanno un effetto enorme sull’atteggiamento generale della stanza.

camera con pareti d'accento brillanti

Camera con pareti d’accento: settimo esempio

Questa camera da letto in gran parte bianca presenta una grande parete d’accento audace composta da un mosaico sovradimensionato di rombi di legno, disposti in un modello splendido. Il legno usato qui ha una grana molto fine e distinta e aumenta il lusso dei pannelli. Rettangoli morbidi compongono la testiera per un ulteriore strato di interesse visivo.

Gli accenti in ottone illuminano lo spazio e si coordinano con i materiali naturali usati in tutto.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le cassettiere Ikea mirano a prevenire il ribaltamento dei mobili in casa

I migliori copritermosifoni per trasformare la tua casa

Leggi anche
Contents.media