La modernissima casa di Jorge Lorenzo a Lugano

Descrizione della casa a Lugano del pilota spagnolo Jorge Lorenzo.

Siamo nel 2019, e Jorge Lorenzo ha appena avuto i suoi primi 3 punti sulla sua Honda nel Gran Premio del Qatar. Dopo aver vissuto per due mesi in un Hotel a Dubai, pare che il pilota di MotoGP di Palma de Minorca abbia deciso a comprarsi una casa in Svizzera, più precisamente a Lugano.

Così come la casa di Guè Pequeno, la casa di Jorge Lorenzo a Lugano è con vista lago ed è una proprietà di alta classe. Cercheremo ora di illustrarvela al meglio e farvi captare i particolari di questa magnifica abitazione seppur le foto scarseggino.

biciclettata a Lugano di Jorge Lorenzo

La casa di Jorge Lorenzo a Lugano

Il pilota spagnolo viveva già da qualche anno nella cittadina svizzera perché, a dir suo, si riesce a concentrare di più che a Milano o a Barcellona, dove qualche anno fa mise in vendita una lussuosissima villa da 8 milioni di euro. La casa di Jorge Lorenzo a Lugano si trova al sesto piano di un palazzo, in via Antonietti, tra via Calprino e via dei Faggi. La scelta da parte di un campione della MotoGP di acquistare una casa in Svizzera è abbastanza comune; infatti non è solo Jorge Lorenzo ad aver comprato casa qui ma anche Dani Pedrosa e Casey Stoner.

Jorge Lorenzo apre il frigo

Descrizione della casa

La casa è incastonata in un edificio moderno, all’ultimo piano. Le vetrate con vista lago sono precedute da alcuni balconcini privati sostenuti da delle colonnine scure. I colori che prevalgono di più dall’esterno sono il blu scuro ed il bianco. La casa è attrezzata di una fantastica terrazza con il pavimento in erba sintetica dove è intenzione del pilota pianificare una jacuzzi per 15/20 persone. L’idea di partenza, come suggerito da un video postato dallo spagnolo, è di una jacuzzi esterna di lunghezza di almeno 5m.

Jorge Lorenzo gira a Lugano

Gli interni dell’abitazione

Non ci sono foto degli interni del super attico svizzero di Jorge Lorenzo ma dai video postati dal pilota minorchino lasciano trapelare alcuni importanti dettagli. Ad esempio i pavimenti divisi tra locali in parquet e in marmo bianco. In una stanza custodisce alcune delle sue Yamaha che lo hanno reso uno dei più forti e famosi motociclisti al mondo; tutte rigorosamente di color blu scuro. La casa offre anche una piscina esterna, una enorme stanza interna adibita a palestra ed un’altra dedicata a sala giochi con un tavolo da biliardo. Spesso utilizza porte scorrevoli in vetro per una miglior illuminazione.

lungolago di Lugano

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cassettiere per salotto: come sceglierle in base allo spazio

La casa di Alba Parietti a Milano: incontro tra classico e barocco

Leggi anche
Contents.media