Palazzo Donà a Venezia e villaggio provenzale: l’impero di Johnny Depp

Conosciuto per il ruolo di Willy Wonka nel film La fabbrica di cioccolato, Johnny Depp ci regala un viaggio tra le (tante) case che ha collezionato.

Come non conoscere Johnny Depp? Considerato tra gli attori più prolifici e completi della sua generazione, Johnny Depp è un attore, produttore cinematografico, regista, comico e musicista statunitense. Nel corso della sua carriera ha collezionato premi, riconoscimenti, candidature e nomination importanti.

Non forse tutti sanno però quanto il divo di Hollywood ami collezionare non solo statuette, ma anche case e possedimenti. Scopriamo allora insieme la casa (o meglio le diverse case) di Johnny Depp.

Casa di Johnny Depp

L’impero immobiliare di Johnny Depp

Johnny Depp ha un patrimonio immobiliare degno di un vero e proprio magnate del mattone. Nel 2010 è stato l’attore più pagato al mondo, guadagnando 80 milioni di dollari in un solo anno. Come ogni star hollywoodiana che si rispetti, l’attore possiede una casa nei pressi di Los Angeles, in California. Tutto qui? Ovviamente no. I suoi possedimenti non si limitano alla sola patria simbolo del mondo dello spettacolo.

La casa di Johnny Depp a Hollywood

La casa hollywoodiana di Johnny Depp si trova precisamente nel West Hollywood. Originariamente costruita per l’attore ungherese Bela Lugosi (celebre la sua interpretazione del Conte Dracula), nel 1996 viene acquistata dall’attore per la “modesta” cifra di 3 milioni di dollari. Questa parte del quartiere californiano è nota per ospitare il celebre Sunset Boulevard, il viale del tramonto dove sono presenti locali notturni, ristoranti e club rock.

L’immensa villa che sorge sulle colline hollywoodiane occupa una superficie di circa 700 mq. L’edificio è completamente immerso nel verde, tra palme e alberi verdeggianti che ne impediscono la visibilità e che permettono una privacy sicura. Qui troviamo campi da gioco, grandi tavoli in legno per picnic, piscine, e aree relax.

Gli appartamenti di Los Angeles

Ma c’è di più. Accanto a questo fiabesco palazzo bianco, l’attore ha acquistato ben cinque attici dell’Eastern Columbia Building, uno degli edifici più popolari e lussuosi della città di Los Angeles. Realizzati in pieno stile Art déco, gli appartamenti del Eastern Columbia Building di proprietà di Johnny Depp sono un’esplosione di eleganza: più di 1000 mq di superficie, tra spaziosi locali interni e ampie terrazze.

Sala da pranzo industrial

Come non ammirare la grande cucina a vista dal look industrial e ricercato con un grande tavolo al centro in ferro e legno pregiato. Di carattere poi la parete tinteggiata di verde letteralmente adornata di quadri e stampe dalle diverse forme e misure. In salotto colpisce il grande divano in pelle scuro impreziosito da numerosi cuscini.

Attico casa Johnny Depp

La sala da pranzo si caratterizza dalle scelte cromatiche delle pareti: alle pareti azzurre si contrappone un enorme murales raffigurante uomini stilizzati e una luna dal viso di donna. Completano la piscina sul rooftop dell’edificio e una zona per le colazioni all’aperto.

Attico Los Angeles

La casa di Johnny Depp in Costa Azzurra

Tra le sue proprietà spicca per bellezza ed estensione la casa in Costa Azzurra, nel sud della Francia. Il villaggio, sorto in Francia nel XIX secolo, viene acquistato dall’attore nel 2001. Con una spesa pari a 10 milioni di euro circa, l’intera proprietà viene completamente trasformata: in poco tempo sorge uno stupendo complesso residenziale, in cui l’attore ama trascorrere lunghi periodi di felicità insieme alla famiglia.

Villaggio provenzale Johnny Depp

Il villaggio francese è un casale in stile antico provenzale, immerso nella natura e circondato da ulivi, vigneti e querce secolari, con una superficie complessiva di 1000 mq. Dispone di sei case per gli ospiti, due piscine, una magione principale, una piazza all’aperto, uno skate park, una cantina per il vino, una palestra, uno studio d’arte e un ristorante privato. Il tutto per un totale di quindici camere da letto e quattordici bagni.

La casa di Johnny Depp a Venezia

Nel corso del 2010 Johnny Depp recita per la prima volta accanto alla bellissima Angelina Jolie nel film The Turist. Le riprese della pellicola vengono girate tra Parigi e Venezia. Ed è proprio nella laguna veneziana che l’attore decide l’anno successivo di acquistare un immobile, o meglio un palazzo. Si tratta di Palazzo Donà Sangiantoffetti, storica residenza privata risalente al XVII secolo che si affaccia direttamente sul Canal Grande.

Residenza a Venezia di Johnny Depp

Con sette camere da letto e nove bagni, il palazzo è grande 700 mq e si sviluppa su quattro piani. Gli interni sono caratterizzati da soffitti affrescati e travi a vista, grandi saloni e comodo ascensore.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Decorare la casa in occasione della Pasqua: idee semplici e divertenti

Decorazioni di pasqua da appendere: idee allegre e colorate

Leggi anche
Contents.media