Home » Arredamento » Cucina in stile industriale: colori, mobili, luci complementi d arredo

Cucina in stile industriale: colori, mobili, luci complementi d arredo

La cucina in stile industriale è senza dubbio tra le mode più in voga del momento. Questo perché, a sempre più persone ormai piace lo stile vintage ed amano ricreare degli ambienti che si avvicinano molto a quelli delle vecchie officine. Ma come fare per realizzare una cucina in stile industriale?

Cucina in stile industriale

Lo stile industriale dà alla struttura o alla stanza quel tocco vintage, ricordando l’aspetto di un vecchio edificio o una vecchia fabbrica. Arredare una cucina industriale non è semplicissimo, ma si tratta sicuramente di un operazione molto stimolante e divertente. La cosa importante è scegliere materiali adatti ai vostri gusti e alle vostre esigenze, senza ovviamente rinunciare alla qualità degli stessi. E’ importante lasciarsi trasportare dalla propria fantasia, cercando di creare un insieme che abbia un equilibrio.

cucina stile industriale

La scelta dei materiali

I materiali protagonisti di una cucina stile industriale sono rappresentati senza dubbio dal legno e dal metallo. Il legno, utilizzato sempre al naturale, è solitamente usato per pavimenti, mobili e tavoli. Si tratta di un elemento in grado di dare all’ambiente quel calore che potrebbe perdersi per la presenza di altri materiali. Il metallo invece, oltre ad essere utilizzato per la realizzazione degli arredi principali, è utilizzato anche per gli oggetti meno importanti e per i tubi che risultano essere in vista.

cucina stile industriale

Pavimento e pareti

Il pavimento è generalmente strutturato in legno. Il rivestimento ideale per il pavimento è quindi il parquet. Le superfici interne invece, possono essere rivestite in cemento, così da rendere il pavimento più facilmente riscaldabile.

cucina stile industriale

Illuminazione

Un altro importante fattore a cui prestare attenzione è l’illuminazione. Per qualsiasi punto importante e strategico della cucina, che sia il tavolo o il lavabo, l’illuminazione deve essere curata nei minimi dettagli. Generalmente le luci utilizzate in cucina sono rappresentate da lampade in sospensione in metallo e dalle lampade Jieldé.

cucina stile industriale

Arredamento

Ovviamente, tra gli aspetti fondamentali, non possono mancare gli arredi. Gli arredi giusti sono di solito quelli realizzati in legno e metallo, che come abbiamo visto, non possono proprio mancare in una cucina in stile industriale. E’ possibile optare per tavoli con il cavalletto, ma anche per banconi su ruote.

cucina stile industriale

Oggetti e tubatura a vista

I tubi, gli oggetti recuperati e la cappa devono essere rigorosamente a vista. Questo perché, si tratta di elementi che oltre a poter essere utilizzati come appoggio per alcuni oggetti, sono in grado di donare alla cucina uno stile elegante e a decorarla ulteriormente.

cucina stile industriale

Elettrodomestici

Gli elettrodomestici in cucina si sa, sono sempre ben visibili. Ecco perché, per dare vita ad una vera e propria cucina in stile industriale, tutti gli elettrodomestici devono avere rigorosamente un design vintage. Parliamo anche di piccoli elettrodomestici, come frullatore o tostapane. Per quanto riguarda il frigorifero invece, per dare un tocco in più alla cucina, è consigliabile optare per il frigorifero americano. Si tratta di un frigo con l’apertura simile a quella di un armadio, in quanto dotato di due porte che si aprono proprio come due ante.

cucina stile industriale

Scritto da redazione online

Camera da letto stile nordico: sobria ma accogliente

Come proteggere la casa dai ragni: tante soluzioni naturali e non

Lascia una recensione

1000
  Sottoscrivi  
Notificami
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.