Casette da giardino: come scegliere le migliori

Caratteristiche, materiali, dettagli da valutare per scegliere la migliore casetta da giardino in base alle proprie esigenze.

Le casette da giardino sono molto utili in tutti gli spazi esterni sia come posto in cui riporre oggetti, attrezzi, legna ma anche come vere e proprie abitazioni per gli ospiti o per avere uno spazio apposito in cui praticare un hobby.

Ne esistono di ogni tipo, prefabbricate ma anche da costruire appositamente.

Casette da giardino: quali scegliere

Non esiste una risposta univoca, in primo luogo bisogna stanziare un budget e rendersi conto di cosa si può ottenere. I modelli che rappresentano vere e proprie stanze abitabili hanno chiaramente degli importi più sostanziosi di quelle che fungono da semplici capanni per gli attrezzi. In linea generale ce ne sono in PVC o resina per chi vuole risparmiare, in metallo se si vuole qualcosa di sicuro per lo stoccaggio e quelle di legno che richiedono manutenzione ma sono anche un oggetto incredibile che rende il giardino ancora più bello.

Bisogna avere le misure esatte per l’altezza e la grandezza e anche quanta pavimentazione si può occupare.

casette in legno milano 4

Con o senza pavimento

Le casette da giardino sono strutturate sia con che senza pavimento. Il materiale migliore per esterno con cui costruire il pavimento è il legno ma anche il PVC e la resina se la cavano bene. In generale se si ha il pavimento è possibile acquistare un prodotto anche senza base per risparmiare ma se c’è solo il giardino bisogna assolutamente mettere anche il piano sottostante altrimenti si rischia che d’inverno lo stesso impregnandosi d’acqua trasmetta tutta l’umidità all’interno del capanno stesso.

casetta porta attrezzi NG1

Porte e finestre

Quasi tutti i modelli prefabbricati sono dotati di almeno una porta, quelli più costosi hanno anche delle deliziose finestre. Se bisogna riporre solo degli oggetti è possibile anche acquistare o comunque far realizzare una casetta da giardino con la porta e senza finestra, così da recuperare tutti gli spazi possibili per lo stoccaggio. Se invece c’è qualcosa che si vuole sempre tenere sott’occhio o comunque se si vuole luce naturale all’interno o meglio creare un vero e proprio spazio personale allora è buona pratica inserire una o due finestre almeno e anche due porte all’occorrenza. Massima attenzione anche alla grandezza effettiva della porta, soprattutto se ci sono oggetti di particolari dimensioni che vanno inseriti all’interno.

migliori casette da giardino NG1

Materiali

Uno dei punti principali per la scelta delle casette da giardino è il materiale. Il più bello è senza dubbio il legno ma questo ha bisogno di cura nel tempo. È la scelta perfetta se si ha intenzione di costruire uno spazio da “abitare” perché renderà il tutto più caldo e accogliente. Il metallo è pratico e facile da pulire ma il clima tende a corroderlo facilmente quindi non è ideale per le zone umide. Invece dove c’è molta acqua e dove piove spesso è possibile scegliere la resina: facile da trattare, non richiede manutenzione e resiste alle intemperie. Molte casette di legno in vendita sono in PVC, pratico e resistente al calore.

casetta attrezzi da giardino sydney 4 7 m beige

Scritto da Valentina Giungati
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La stupenda casa di George Clooney a New York

Metodi semplici ed efficaci d’illuminazione per il terrazzo

Leggi anche
Contents.media