Come aggiustare lo sportello della lavatrice

Lo sportello della lavatrice è difettoso e vorreste aggiustarlo? Seguite la nostra guida fai da te.

Come aggiustare lo sportello della lavatrice? Quest’ultimo può guastarsi per diversi motivi. Che si tratti della semplice usura o di una problematica particolare, ci sono alcuni modi per capire cosa fare.

Vediamo insieme come aggiustare lo sportello della lavatrice in pochi e semplici passi.

In caso di difficoltà, ovviamente, vi consigliamo di chiamare un professionista.

Come aggiustare lo sportello della lavatrice

La rottura dello sportello può avere delle cause specifiche, come l’inclinazione nel tempo, lo slittamento dello sportello nel meccanismo di chiusura o l’usura della plastica o della gomma.

Ma cosa fare se lo sportello non dovesse chiudersi adeguatamente? In questo caso dovrete prestare attenzione a diversi fattori:

  • Eventuali oggetti che impediscono la chiusura
  • Gancio di chiusura usurato 
  • Guarnizione separata
  • Controllate se l’asta metallica cade o è allentata. 

Nel caso fosse necessario effettuare una sostituzione:

  1. Smontate lo sportello e regolate il perno del pattino di chiusura
  2. Se il gancio è rotto dovrete sostituire anche la maniglie della porta
  3. Se il problema dovesse essere la serratura dello sportello, dovrete necessariamente chiamare un esperto.

come aggiustare sportello della lavatrice

Come aggiustare il cestello della lavatrice

  1. Innanzitutto, è necessario capire se il cestello si è effettivamente inceppato. Per farlo, basterà muovere il cestello e ruotarlo. Se non gira, sembra incastrato o sentite un suono strano, è il momento di ripararlo quanto prima.
  2. Controllate che non ci siano resti di vestiti tra il cestello e il tamburo. Potrebbe essere la causa che impedisce al castello di funzionare correttamente. Potrebbe anche trattarsi di oggetti piccoli e duri, quindi fate attenzione e rimuoveteli quanto prima, dato che potrebbero essere particolarmente pericolosi.
  3. Aiutatevi con una torcia ed esaminate lo spazio. Se non ci sono oggetti incastrati ma non riuscite ancora a risolvere il problema, vi consigliamo di smontare la lavatrice. Generalmente basta togliere il pannello anteriore o posteriore, in modo da accedere al cestello senza difficoltà. 
  4. Se non dovessero esserci oggetti di alcun tipo, controllate lo scarico del pozzetto. In casi estremi, rimuovete direttamente il cestello e il tamburo. Si tratta di una procedura piuttosto delicata. Innanzitutto, tirate lo scomparto dell’ammorbidente in modo da trovare il bullone centrale. Estraetelo e mettete da parte la colonna dell’agitatore.
  5. Estraete il paraspruzzi, un anello che si trova sopra lo spazio tra il centro del cestello e della vasca.
  6. Estraete il controdado che fissa il cestello alla vasca.
  7. Ora potete estrarre il cestello. Assicuratevi che non ci siano danni di alcun tipo. Vi consigliamo comunque di contattare un professionista nel caso non riusciste ad aggiustare il cestello.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Stefania Netti
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La casa di Federica Pellegrini: interni e stile

Come aggiustare lo sportello del forno: guida fai da te

Leggi anche
Contentsads.com