Cene e pranzi all’aria aperta: come apparecchiare una tavola estiva

Idee e consigli per apparecchiare una tavola estiva in occasione di una cena con gli ospiti.

Estate significa avere più tempo libero da passare in compagnia tra cene e pranzi, sia in casa che all’aria aperta. Anche se si tratta di situazioni poco formali, è sempre bene sapere come apparecchiare adeguatamente una tavola estiva.

Come apparecchiare una tavola estiva

Fiori, piante e colori sono i simboli dell’estate: la stagione delle cene all’aperto, dei pranzi sotto il sole e le grigliate in compagnia. Se si hanno degli ospiti a cena, o a pranzo, è bene apparecchiare una perfetta tavola estiva impeccabile.

Essendo parte della casa, la stile della tavola deve rappresentare soprattutto noi stessi: classica, elegante o country. Prima di scegliere con quali elementi decorare il nostro tavolo, sarà necessario fare un calcolo degli spazi, anche in base al numero degli invitati.

Le sedute non vanno mai messe troppo vicine tra loro, poiché risulterebbe abbastanza scomodo.

La tovaglia

Per apparecchiare una tavola si parte sempre dalla scelta della tovaglia. La tovaglia bianca in cotone o lino è sempre adatta per una tavola estiva, ma il bianco si sporca anche molto facilmente.

Per creare un atmosfera estiva è possibile sbizzarrirsi con i colori e le fantasia: tinta unita, floreali o decorate cambieranno già l’aspetto iniziale della tua tavola. Se si desidera apparecchiare una tavola più chic, è possibile optare per colori pastello.

Se si possiede un bel tavolo, magari di legno, è possibile rinunciare alla tovaglia e optare per tovagliette o sottopiatti.

decorare tavola estiva

Piatti, posate e tovaglioli

A seconda della scelta della tovaglia si potrà poi scegliere il servizio più adatto.

Se la tovaglia è bianca, è possibile scegliere un servizio di piatti colorato da abbinare con bicchieri e posate color argento. Un altra soluzione è quella di scegliere un colore diverso per ogni invitato: una soluzione colorata e originale.

apparecchiare tavola in estate

Chi desidera una tavola meno colorata, può scegliere un classico servizio di piatti bianco da abbinare con tovaglioli colorati, anche monocolore.

Centrotavola

Il centrotavola è un elemento fondamentale per una tavola ben apparecchiato. A chi piace il fai da te, sarà possibile ricavare delle semplici idee ma efficaci.

Basterà munirsi di una cassetta di legno da riempire con fiori estivi colorati. In alternativa ai fiori, è possibile usare gli agrumi o frutta di stagione come, per esempio, limoni, ciliegie, ananas.

decorare la tavola d'estate

Se si tratta di una tavola serale è possibile sfruttare le candele come centrotavola e illuminazione: sarà abbastanza facile creare delle piccole composizioni di candele lasciando lo spazio alla creatività.

In alternativa alle candele, una scelta più elegante e romantica possono essere le lanterne per creare un’atmosfera unica.

Certo estate è “sinonimo” di mare: per chi desidera allestire una tavola estiva in tema marittimo può creare una composizione con delle conchiglie, sabbia e un vaso di vetro trasparente.

Segnaposto

Fondamentali per una cena con invitati sono i segnaposto, se creati personalmente saranno ancora più apprezzabili.

tavola estiva: come decorarla

Un’idea originale può essere un segnaposto creato con un fiore e una targhetta scritta a mano con il nome dell’invitato o, al posto del fiore, un mazzetto di erbe aromatiche.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Arredare senza spendere: mobili fai da te con il riciclo

Clio Makeup torna in Italia: com’è la nuova casa?

Leggi anche
Contents.media