Come arredare un soggiorno rettangolare con cucina: idee funzionali

L'openspace è sempre la soluzione migliore. Tutto quello che devi sapere su come arredare un soggiorno rettangolare con cucina.

Possedere un openspace, rappresenta un’ottima soluzione per la gestione degli spazi. Difatti l’unione del soggiorno e della cucina, permette di creare un unico ambiente, vivibile, rendendo quindi più facile la condivisione con gli altri membri della famiglia di molti momenti della giornata, tra i quali la preparazione dei pasti.

Se ti stai domandando come arredare un soggiorno rettangolare con cucina allora sei nel posto giusto. Qui troverai la risposta a tutte le tue domande e alcune soluzioni per arredare al meglio i tuoi spazi.

I pro e contro di questa soluzione

Avere il soggiorno e la cucina nello stesso ambiente è sicuramente una soluzione che facilita la convivialità tra i membri della famiglia, ma al tempo stesso porta alla luce un problema: quello degli odori.

Infatti cucinando l’odore delle pietanze potrebbe intaccare l’arredamento, in particolare il tessuto del divano. La soluzione è nel trovare una cappa di aspirazione di ultima generazione, in grado di catturare anche gli odori più persistenti. Altrimenti si potrebbe optare per una porta scorrevole in vetro da chiudere quando arriva il momento di mettersi ai fornelli.

come arredare un soggiorno rettangolare con cucina

Come arredare un soggiorno rettangolare con cucina

Avere a disposizione uno spazio rettangolare permettere di andare a unire il soggiorno e la cucina, creando così un unico spazio che donerà, soprattutto, luce all’ambiente. La prima cosa da fare è creare la giusta disposizione dei vari complementi d’arredo che dovranno delimitare gli spazi del soggiorno e della cucina. Ovviamente bisognerà giocare tutto sulla lunghezza a disposizione.

Come arredare un soggiorno rettangolare con cucina idee

Cucina a L

Quando lo spazio a disposizione non è tanto allora è necessario limitare il più possibile l’arredamento che dovrà essere poco ma funzionale. La cucina a L rappresenta la soluzione migliore in questi casi. Verrà posizionata in fondo alla stanza mentre e come elemento divisore è possibile posizionare un tavolo che andrà a delimitare le due zone. Il bancone creerà una L percorrendo la larghezza e parte dell’altezza della stanza. Il tavolo da pranzo dividerà cucina e soggiorno, il quale potrà essere arredato con un divano e un mobile libreria a parete. Utilizzando pochi mobili si eviterà la sensazione di vivere all’interno di uno spazio soffocante.

come arredare un soggiorno con cucina rettangolare

Più spazio al soggiorno

Se il soggiorno dev’essere il vero protagonista della casa non ci sono problemi. Basterà creare un piccolo angolo cottura infondo alla stanza, così da poter avere più spazio a disposizione per il proprio soggiorno. In questo modo ci si potrà concentrare maggiormente sull’arredamento del soggiorno. Importante è mantenere una certa coerenza con i colori che si andranno a scegliere. Essendo cucina e salotto nello stesso ambiente, si consiglia di utilizzare colori simili, onde evitare di creare un ambiente confusionario e poco ordinato.

come arredare un soggiorno rettangolare con cucina

La soluzione piccola ma funzionale

Se lo spazio a tua disposizione non è tantissimo non disperare. Il tuo sogno di realizzare il tuo openspace con cucina a vista può ancora diventare realtà. Quando la pianta rettangolare mette a disposizione uno spazio ridotto allora è il caso di arredare la lunghezza, ponendovi cucina e soggiorno sullo stesso muro. Il piano cottura andrà ridotto e per dividere i due spazi si può utilizzare un tavolo a isola, che sarà perfetto sia come divisorio che come tavolo da pranzo.

come arredare soggiorno rettangolare con cucina

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come illuminare camera da letto moderna: dall’abatjour ai led

Lampadari in stile retrò per la cucina: un viaggio indietro nel tempo

Leggi anche
Contents.media