Home » Fai da te e bricolage » Come costruire cuccia per cani fai da te: progetto e passaggi

Come costruire cuccia per cani fai da te: progetto e passaggi

Chiunque abbia un cane, ha il desiderio e l’esigenza di regalargli un posto sicuro dove stare e rifugiarsi. Questo luogo è sicuramente rappresentato dalla cuccia.

Le cucce in vendita sul mercato presentano di solito costi piuttosto alti, ma fortunatamente esistono alcune guide su come costruire una cuccia per cani fai da te.
Vediamo quali cucce è possibile costruire e soprattutto come fare.

Come costruire una cuccia per cani fai da te: cuccia in legno

Se l’idea è quella di costruire una cuccia in legno la prima cosa da fare è quella di procurarsi tutti i materiali necessari per la costruzione.

Le misure

Prima di procedere alle varie operazioni, bisogna disegnare il progetto con tutte le misure. Sbagliare le misure significherebbe dover buttar via tutto il materiale.

La scelta delle misure può sembrare una scelta scontata e semplice da compiere, ma non lo è: si tratta infatti, di una scelta curata che va fatta in base alle dimensioni del cane.
Bisogna stare attenti però, a non esagerare, cioè a non costruire una cuccia di dimensioni troppo elevate. Questo perché, in una cuccia troppo grande l’animale potrebbe soffrire eccessivamente il freddo invernale a causa delle dispersioni di calore. La cosa importante è che il cane abbia spazio sufficiente per muoversi liberamente.

cuccia in legno

La forma

Anche per quanto riguarda la forma non c’è una soluzione unica e sola: va anch’essa adattata in base alle proprie esigenze, e più nello specifico, in base alla quantità e al tipo di spazio che si ha a disposizione. Se si ha più spazio si può optare per la costruzione di una cuccia rettangolare.

Base

In primis, è necessario pensare alla base che sarà rappresentata da una tavola di legno quadrata.
Bisogna poi procurarsi altre quattro tavole che andranno posizionate rispettivamente nei lati e davanti e indietro.

Una volta procuratosi tutto ciò, è possibile procedere con la costruzione. Innanzitutto bisogna inchiodare le quattro tavole di legno alla base, ognuna al proprio posto.
Prima di fissare del tutto la facciata anteriore, è necessario ritagliare uno spazio che rappresenterà ovviamente l’entrata e l’uscita.

Costruire una cuccia per cani in legno

Tetto

Alla fine è il turno del tetto: per formarlo andrà inchiodata un’altra tavoletta dalla forma inclinata, che andrà a completare l’opera. Per chi gradisce, è ovviamente possibile dipingere la cuccia con i colori che più piacciono.

cuccia

Cuccia cani da esterno: caratteristiche

Se la cuccia deve essere posizionata in un’ambiente esterno e non in casa, il discorso è leggermente diverso. Questo perché per quel che riguarda la costruzione della cuccia da esterno, si devono prendere in considerazione alcuni aspetti.

L’isolamento termico

Innanzitutto, sarà fondamentale la scelta dei materiali che dovranno consentire l’isolamento termico per proteggere l’animale sia dal caldo che dal freddo equipaggiando la cuccia con prodotti impermeabilizzanti o di tegole che danno un tocco estetico in più.

cuccia esterna

La forma

Il secondo fattore da tenere in considerazione riguarda la forma della cuccia. Questo fattore assume un’importanza soprattutto durante la stagione invernale, in quanto dalla forma della cuccia dipendono il defluire e lo scorrimento dell’acqua sulla stessa.
A questo proposito è bene costruire pannelli laterali che abbiano altezza differente tra loro, in modo da permettere la formazione di una pendenza.

Per quanto riguarda il lato inferiore invece, è consigliabile installare sotto la base della cuccia degli appoggi in modo da staccarla dal terreno.

cuccia in giardino

Scritto da redazione online

Sala da pranzo stile shabby chic: come arredarla?

Mise en place moderna: come apparecchiare la tavola

Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.