Come decorare casa per Halloween: idee per un’atmosfera da brivido

Come decorare casa per Halloween e donare all'abitazione un'atmosfera perfetta grazie al fai da te.

La Spooky Season, ovvero quel periodo che va dal primo giorno di Ottobre e culmina con la vigilia di Ognissanti, è finalmente arrivata. In questo articolo vedremo come decorare casa per Halloween e vi proporremo delle idee da realizzare facilmente con le vostre mani, magari coinvolgendo anche i vostri bambini.

Advertisements

Come decorare casa per Halloween

Halloween può essere un periodo molto divertente sia per i più grandi che per i più piccini. Il clima e l‘arredamento più autunnale ci facilitano, grazie ai loro toni caldi e all’atmosfera cozy. Vediamo quali decorazioni possiamo apporre alla casa per decorarla a tema Halloween.

Zucca intagliata

Da spargere in giro per casa, all’ingresso o nel giardino, che grazie all’autunno, ci fornisce già i colori adatti, le zucche intagliate sono un po’ il simbolo di Halloween, con il loro ghigno irriverente e maligno. Per realizzare questa decorazione a casa dovrete prendere una o più zucche, praticare un foro abbastanza largo nella parte superiore di esse, e successivamente svuotarle completamente così da poterci mettere dentro le candele, subito dopo, con un taglierino procedete all’incisione delle stesse. Con la parte interna potrete creare dolci e piatti molto saporiti, perfetti anch’essi per essere gustati durante la serata di Halloween.

Ghirlanda di Halloween

Per creare una ghirlanda di Halloween potrete farvi aiutare dai vostri bambini. Per realizzarla vi occorreranno semplicemente del filo di lana, dei gomitoli, del fil di ferro, acquistabile in una ferramenta e degli occhietti finti adesivi per realizzare i ragni. Vi basterà arrotolare intorno al filo di ferro la lana, incollarci sopra con la colla a caldo (questo passaggio è necessario che lo faccia un adulto) i gomitoli, e attaccare gli occhietti finti sui ragnetti precedentemente realizzati.

Ragnatele di Halloween

Per rendere la vostra casa davvero lugubre, è assolutamente necessario che vi siano delle ragnatele. In commercio ne esistono di già realizzate, dalla fattura semplice, o più complicata, ma potete realizzarle anche comodamente a casa vostra. Come? È molto semplice, basta prendere del filo di cotone, per un effetto più realistico, o di lana, per farle vedere di più, di colore bianco, un cartone, dove disegnerete la sagoma della ragnatela, degli spilli, per puntare il filo al cartone e per ultima cosa della colla vinilica, per far rimanere rigide le vostre ragnatele. Non preoccupatevi di esagerare o sbavare con la colla vinilica, darete un risultato ancora più cupo alle vostre ragnatele. Una volta fatte asciugare e diventate dure, saranno pronte per addobbare la vostra casa.

Fantasmi di Halloween

L’ultimo elemento che ricorda la fesa di Halloween è il fantasma. Per realizzarlo vi serviranno dei contenitori o bicchieri di plastica, per eseguire la testa del vostro fantasma, dei lenzuoli di cotone bianco, magari se ne avete in casa di vecchi potrete utilizzare quelli, perché se sono lisi l’effetto verrà ancora più convincente, un pennarello indelebile nero, per disegnare la faccia del vostro fantasma, e per finire del filo trasparente, per dare l’illusione che il fantasmino sia sollevato da terra.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Soggiorno rustico moderno con camino: idee per arredare

Ceramica Made in Italy: qualità e artigianalità

Leggi anche
Contents.media