Tenere in ordine i cassetti della cucina non è mai stato così facile

Cassetti della cucina in ordine, quando l'aiuto è esterno. Ecco tutti i consigli su come tenere in ordine tutti gli attrezzi per cucinare.

Siete pronti e pronte a conoscere il segreto per avere cassetti della cucina sempre in ordine come quelli della vostra vicina, mamma o suocera? Leggendo questo articolo potrete trovare tanti consigli utili e soluzioni per avere i cassetti della cucina sempre in ordine, proprio come appena acquistata!

utensili d'argento nel cassetto

Organizzare i cassetti della cucina non è mai stato così facile

Prima regola: svuotare tutto. Per sapere dove mettere gli oggetti occorre prima avere uno spazio predisposto per il loro alloggiamento. Ecco perché, seppur si tratta di una porzione di cucina che adoperate tutti i giorni, per fare un “reset” della sistemazione e della ottimizzazione degli spazi è necessario avere una vera e propria “tabula rasa” o cassettiera vuota che dir si voglia. Approfittatene per pulire gli angoli meno visitati, aiutandovi con soluzioni naturali come acqua calda e bicarbonato.

persona che scatta foto di bollitore in acciaio inossidabile grigio

Seconda regola: buttare ciò che non serve. Ora che avete tutto chiaro e disposto sul piano della cucina dovrete fare una accurata azione di selezione tra ciò che vi è utile tenere e ciò che invece può raggiungere la sua fine naturale. Non ci riuscite? Pensate che tutto quello che avete davanti sia strettamente ed essenzialmente necessario? Bene, seguite questo consiglio, ovvero guardate ogni oggetto/strumento/contenuto e domandatevi: “Qual è stata l’ultima volta che l’ho usato?”. Ed ecco che avrete chiaro cosa debba essere messo tra le cose da “tenere” e quelle da “buttare”.

lotto di contenitori di plastica blu

Terza regola: foderare. Una volta fatta la cernita/inventario, passate alla terza fase, ovvero foderare con la carta le superfici dei vostri cassetti della cucina. Potete utilizzare anche materiali alternativi, come tappetini o simil soluzioni proposte in qualunque negozio o catena di casalinghi.

pianta dalle foglie verdi di giorno

Cassetti della cucina in ordine, quando l’aiuto è esterno

Per quanto i tre passi sopra indicati siano fondamentali e sufficienti per tenere in ordine a lungo i cassetti della cucina, è pur vero che – se potete – la scelta di farvi aiutare da alcuni elementi esterni acquistati ad hoc non è una idea da escludere. In commercio esistono diverse tipologie di organizer per cucina, studiati per offrirvi una esperienza di ordine a seconda dei materiali: plastica morbida, legno, plastica rigida, ne troverete di diversi, naturalmente più vi allontanerete dalle classiche catene per la casa dirigendovi verso negozi professionali, più troverete elementi precisi e funzionali.

Organizer da cucina e dispensa, mettere ordine tra gli utensili - consigli.it

Scritto da Elena Mascia
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come innaffiare le piante d’appartamento?

Tappeti in Very Peri: stili e motivi diversi

Leggi anche
Contents.media