Home » Arredamento » Come profumare casa: scegliere la fragranza per ogni stanza e stagione

Come profumare casa: scegliere la fragranza per ogni stanza e stagione

I consigli per profumare la casa: dalla scelta del profumo per ogni stanza a come ricreare il mood delle varie stagioni con i profumi per ambiente

Avvolgere la propria casa con un soave profumo la rende immediatamente un luogo più accogliente e rasserenante, dove rilassarsi e ricaricarsi di nuova energia. Le fragranze, oltre ad evocare tra gli ambienti domestici delle atmosfere davvero uniche, contribuiscono a donare una piacevole sensazione di comfort e di benessere.

Advertisements

Rendono la casa il rifugio perfetto. Ma quali sono i consigli per profumare la casa?

Una guida completa su come profumare la casa a seconda della stanza e della stagione.

Come profumare casa: fare la scelta giusta per ogni ambiente

La scelta dei profumi per ambiente non è così semplice e scontata come all’apparenza può sembrare: infatti, le essenze evocano sensazioni particolari in virtù delle loro peculiari caratteristiche. Possiamo scegliere di utilizzarle anche per i benefici che apportano al nostro benessere psicofisico.

Andiamo dunque a scoprire come scegliere i profumi per ambiente più adatti a ogni stanza della casa.

L’ingresso

Ogni volta che varcate la soglia di casa, l’ideale sarebbe essere accolti da un soave profumo. Che sia una fragranza agrumata o floreale, il benvenuto è garantito. Per l’ingresso potete usare un diffusore con bastoncini che rilasciano il profumo in modo lento e costante, ricordandovi di capovolgere i bastoncini una volta a settimana.

Il soggiorno

Per la zona living perfette sono le fragranze speziate, orientali, floreali e dolci. Favoriscono la convivialità e creano un’atmosfera calda e accogliente. Ottime anche le candele profumate. Vaniglia, chiodi di garofano, cannella, mela, cedro, geranio, fiori d’arancia. Sono svariate le fragranze in base all’occasione e alle stagioni, sta a voi scegliere l’aroma che più vi aggrada.

La cucina

La cucina è la zona in cui gli odori impregnano l’ambiente a lungo. Come profumare questa zona della casa? In cucina sono consigliate profumazioni aromatiche, come ad esempio quelle di salvia, rosmarino, timo o basilico. Sono utili, inoltre, le fragranze di agrumi che aiutano a neutralizzare gli odori forti tipici di questa zona della casa.

Lo studio

Per quanto riguarda i profumi per la zona studio andremo a selezionare quelli che contribuiscono a stimolare la produttività, la concentrazione e la creatività. Le note di limone, bergamotto, menta piperita, cedro, legno di sandalo, caffè o quelle che ricordano l’odore della carta sono perfette per questo ambiente.

La camera da letto

In camera da letto l’obiettivo, naturalmente, è quello di ricreare un’atmosfera rilassante che favorisca un buon sonno. Gli aromi più consigliati sono quelli di lavanda, camomilla, rosmarino, eucalipto, muschio bianco, cotone e lino. Se preferite note più calde a avvolgenti, perfetti sono vaniglia, ambra e ylang ylang.

Un consiglio: regalatevi una coccola serale spruzzando sul cuscino una fragranza delicata con un profumatore spray per tessuti e, per avere vestiti sempre freschi e profumati, collocate negli armadi e nelle cassettiere dei sacchetti profumati.

Il bagno

Per il bagno sono perfette le fresche note marine che ricordano le onde del mare e gli aromi che sanno di pulito, come cotone, lino, talco, muschio, fiori bianchi. Adatti a regalare un’impareggiabile ondata di benessere e comfort. Per i momenti dedicati alla cura di sé stessi, proprio come in una spa, perfetti sono i profumi che suggeriscono lusso e cremosità, come ad esempio rosa, vaniglia, cocco. In questo caso, sono un must le candele profumate che, oltre a diffondere una fragranza deliziosa, creano un’atmosfera intima e rilassante.

profumi casa bagno

Come scegliere i profumi adatti a ogni stagione

La natura si riveste di bellezza in ogni stagione. Esplosioni di fioriture in primavera, colori caldi e intensi in autunno. Come ricreare i vari mood delle stagioni anche a casa con l’home decor e le fragranze?

L’autunno

La casa in autunno si tinge di colori caldi e accoglienti. I profumi sono altresì intensi, con note di legno e spezie, e fragranze gourmet che emanano lo stesso delizioso aroma di una torta appena sfornata. Mela, cannella, zucca, uva, zenzero, vaniglia, caramello, miele, coccolata, ambra o sandalo vi avvolgeranno in un caloroso abbraccio durante una giornata piovosa.

Non possono mancare in questa stagione candele profumate per creare un’atmosfera accogliente e pot-pourri che, oltre a profumare, abbellisce gli ambienti.

profumi casa autunno

Inverno

In inverno, mentre fuori nevica, è piacevole rannicchiarsi davanti al fuoco scricchiolante del camino in compagnia di un buon libro. Nell’aria aleggiano fragranze di note legnose, speziate e muschiate. Pino, cannella, muschio bianco possono essere accompagnati dalle note agrumate di clementine e bergamotto: questi profumi caldi e gioiosi sono perfetti per avvolgere la vostra casa durante festività natalizie.

profumi casa inverno

La primavera

Ovviamente in primavera le profumazioni non possono che essere floreali ed erbacee, per ricreare le sensazioni di leggerezza suscitate da un cielo azzurro e dai fiori che sbocciano. Rosa, lillà, violetta, peonia, fresia, mughetta…a voi la scelta della fragranza del vostro fiore preferito.

profumi casa primavera

L’estate

In estate è necessario portare freschezza nella prorpia casa. I profumi agrumati, fruttati e tropicali sono una soluzione perfetta per infondere energia e vivacità. Un suggerimento in più è usare anche una fragranza di lino, per ricordare la bellissima immagine del lino bianco e fresco steso al sole, agitato dalla brezza estiva.

profumi casa estate

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Salotto in stile country chic: artigianalità ed eleganza

Giardino in autunno: cosa fare, le operazioni e le piante più adatte

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.