Home » Arredamento » Sala » Salotto in stile country chic: artigianalità ed eleganza

Salotto in stile country chic: artigianalità ed eleganza

Il salotto in stile country chic è ormai di tendenza. Diversi sono i modi per arredarlo.

Il salotto è una delle stanze più importanti della casa. Trascorrere il tempo in questo ambiente deve essere piacevole e rilassante. Una delle migliori soluzioni per contribuire a creare questa atmosfera è arredare il salotto in stile country chic. Ormai di tendenza, permette di giocare con i colori e con la fantasia.

Advertisements

Salotto in stile country chic: tutti i suggerimenti

Lo stile country chic si crea combinando oggetti rustici e artigianali con elementi di arredo sofisticati ed eleganti. Adatto a molte stanze della casa, questo tipo di arredamento permette di convertire gli elementi d’arredo tipici delle case di campagna in chiave moderna e signorile. Come farlo? Essenzialità e delicatezza sono fondamentali.

Ecco alcuni accorgimenti da tenere assolutamente in considerazione.

La scelta dei colori

Il colore è fondamentale per donare al salotto un’atmosfera country chic. Il colore principale è sicuramente il bianco, ma si può optare anche per altre tonalità. Le tonalità dominanti devono essere chiare, colori tenui o pastello. Questo contribuisce a creare un’atmosfera soft e confortevole. In alternativa si può optare per una carta da parati elegante e sofisticata.

La scelta dei mobili

I mobili che si possono utilizzare per arredare un salotto in stile country chic sono svariati. Fondamentale è creare un ambiente che si ispiri agli antichi casali di campagna. I mobili d’epoca sono quindi la scelta migliore, ancora meglio se lasciati naturali, leggermente vissuti e rovinati.

Il divano ampio è una scelta molto coerente con lo stile country chic. Sinuoso e confortevole si adatta perfettamente ad ogni ambiente.

Elemento d’arredo principale del salotto country chic è la madia, armadio tipico delle case rurali che, in un ambiente moderno, risalta per la sua essenzialità e originalità. Ancora meglio se è decapato, per creare un effetto ancora più sorprendente.

Tipico dello stile country chic è il baule. Riconducibile a svariati usi e funzioni, può essere utilizzato come tavolino o come mobile.

Per quanto riguarda l’illuminazione, le lampade vintage sono una soluzione ottimale. Calde e particolari contribuiscono a creare un ambiente rustico e tradizionale, conferendo anche un tocco di eleganza al salotto. In alternativa si può optare per un lampadario importante, che fa da protagonista rendendo unico il soggiorno.

La scelta delle decorazioni

Le decorazioni sono fondamentali nell’arredamento del salotto. Non solo donano maggiore vivacità all’ambiente, ma sono anche ottimi elementi per personalizzare la stanza.

Nel salotto country chic, sicuramente non possono mancare i fiori. Nulla meglio delle piante riesce a ricreare l’atsmosfera tipica della campagna. Disposti in vasi particolari, in diversi punti della stanza, vivacizzano l’ambiente in modo elegante e sofisticato.

Le tende sono essenziali nel salotto country chic. La scelta migliore? Optare per tende in lino o in cotone pesante, sempre caratterizzate da tonalità neutre.

Lo stile country chic è ricco di decorazioni. Candelabri, cornici, oggetti da collezione, pizzi e merletti. Tutti questi elementi si adattano perfettamente a questo tipo di arredamento, contribuendo a creare un’atmosfera chic e rilassante.

La scelta dei materiali

I materiali risultano primari nell’arredamento country chic. Il legno è il materiale più quotato per ricreare questo ambiente. Pino, abete o betulla sono i favoriti. Adatto ai mobili o alle decorazioni permette di rievocare immediatamente l’immagine del casale rustico di campagna, ma sempre con eleganza.

In alternativa, anche il ferro battuto è un ottimo materiale per il salotto in stile country chic. Perfetto è il suo utilizzo per alcuni elementi d’arredo, come ad esempio sedie o decorazioni.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bilocale in stile nordico: come arredarlo

Come profumare casa: scegliere la fragranza per ogni stanza e stagione

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.