Home » Arredamento » Idee per la casa » Bilocale in stile nordico: come arredarlo

Bilocale in stile nordico: come arredarlo

Come realizzare un bilocale in stile nordico con poco spazio? Pillole di design per arredare la casa al meglio.

Se pensate che un bilocale sia troppo piccolo per la grandezza dei vostri sogni o del vostro stile, non temete, lo stile nordico si adatta perfettamente anche a locali di piccole dimensioni, mantenendo comunque sempre il suo fascino e la sua eleganza.

Advertisements

In questo articolo vedremo come arredare perfettamente un bilocale in stile nordico.

Bilocale in stile nordico: come arredarlo

Prima di tutto ricordate di non affollare gli spazi. Già un bilocale non è una reggia, evitiamo di farlo sembrare ancora più angusto. Tenete a mente che lo stile nordico privilegia la coordinazione tra i vari elementi d’arredo e che la semplicità e la purezza sono il suo mantra.

Sapendo questo è assolutamente da evitare cadere nel barocco e nel kitsch.

Ora vediamo come arredare ogni ambiente della casa in stile nordico.

Sala da pranzo e cucina

Solitamente, in un bilocale, la zona giorno è costituita da cucina e sala da pranzo fuse in un’unica stanza. Per non creare un effetto angusto, optate per pareti bianche e mobili a contrasto sul marrone. Per il tavolo della sala da pranzo, scegliete il legno, questo elemento infatti rimanda immediatamente ad uno stile nordico e pulito. Importante per creare l’effetto nordico è anche l’utilizzo del parquet.

Il salotto

Non vi preoccupate per la mancanza di spazio, potete sfruttare intelligentemente gli spazi ricavati dalla sala da pranzo per sistemare un comodo divano e un meraviglioso tappeto peloso, così da ricreare un’atmosfera calda ed accogliente. Importanti qui giocare anche con i colori per rompere con la monotonia delle tinte neutre.

Camera da letto in stile nordico

Per la zona notte lo stile nordico privilegia il calore. Ricordatevi però che essa deve rimanere coerente con il resto della casa, quindi privilegiate i colori neutri. Come elementi di rottura scegliete piumini, cuscini e coperte colorate per arredare la vostra camera da letto, e come tocco in più, optate anche qui per un comodo tappeto, così da non gelarvi i piedi durante le fredde serate invernali. Non dimenticate di apporre il vostro tocco personale all’interno della stanza, come quadri, che possono essere colorati, per uno stile più vivace, oppure in bianco e nero per un effetto più raffinato. Tenete a mente però, che se avete utilizzato una coperta o un tappeto come colore di rottura, di non esagerare con questi elementi, less is more.

Se sfruttato intelligentemente, lo spazio basta e avanza anche per un armadio incassato e per una zona studio. Anche qui, mantenetevi sempre sui colori predominati della stanza. Apponete delle piante in prossimità o sopra la vostra zona lavoro, esse, oltre ad essere un elemento decorativo molto carino, fanno anche molto bene alla salute, sia fisica, che mentale, che spirituale, oltre al fatto che sono molto utili anche all’ambiente! Posizionate la scrivania davanti ad una finestra, la luce è molto importante, sia per lavorare, sia per illuminare la stanza.

Bagno

Anche per il bagno si può continuare a pensare ad un tripudio del bianco, per continuare sulla linea della purezza, quindi optate per sanitari di questo colore. Scegliete anche dei rivestimenti in legno, per dare più calore, e degli elementi in ferro battuto o in acciaio per creare contrasto coi toni neutri.

Scegliere l’illuminazione giusta

L’illuminazione, soprattutto in un bilocale è importantissima. Ricordatevi che lo stile nordico privilegia la luce naturale, quindi se disponete di grandi finestre, esse vi aiuteranno. Se la luce naturale non dovesse essere abbastanza però, potete scegliere lampade di design dalle linee morbide, sia da terra che a sospensione, esse vi aiuteranno ad alleggerire l’ambiente.

Interessante potrebbe anche essere l’utilizzo, anche nell’illuminazione, del ferro battuto o del legno. Attenzione però, perché con questi elementi non si può assolutamente esagerare, quindi se sceglierete questo tipo di soluzione, fate in modo che diventi l’elemento d’arredo centrale della stanza.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come abbinare un divano marrone: contrasti inaspettati

Salotto in stile country chic: artigianalità ed eleganza

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.