La casa di Kate Middleton e del principe William

La casa di Kate Middleton e del principe William: gli interni e lo stile della residenza.

Ci ritroviamo a Kensington, il quartiere più ricco della capitale inglese. Se un bambino vivace e dispettoso andasse a suonare i campanelli in questa zona, rischierebbe di fare un dispetto al principe in persona. Infatti presso l’indirizzo 1A di Kensington Palace non abitano altro che il duca e la duchessa di Cambridge.

Alzando lo sguardo al cielo, notiamo quanto sia incombente e vasta questa reggia a 4 piani con più di 20 stanze al suo interno. La villa è in perfetto stile anglosassone. Infatti non può mancare un vastissimo prato all’inglese e un edificio solenne con mattoni a vista e ampie vetrate alle finestre per consentire un’eccellente illuminazione interna. casa a Kensington del principe William.

La casa di Kate Middleton e del principe William: gli esterni

La casa di Kate Middleton e del principe William a Kensington Palace fu progettata nella seconda metà del XVII secolo da Sir Christopher Wren per Re Guglielmo III e per la sua Regina Maria II. L’enorme abitazione è circondata anche da un favoloso giardino ricco di aiuole, fontane e corsi d’acqua. Qui ì giovani eredi della coppia: Louis, George e Charlotte, è emerso che amano giocare e passare diverse ore al giorno per giocare alla “caccia al ragno”. Il cancello è finemente decorato e arricchito con dettagli in oro. In questo modo ricorda il ben più noto cancello di Buckingham Palace.

Casa reale di William e Kate

Gli interni della reggia reale

Se trovate sensazionali gli spazi esterni, aspettate di contemplare il vero sfarzo e lusso del palazzo all’interno delle sale. Tra le più apprezzate dalla coppia sicuramente c’è la cucina. La coppia ha infatti sborsato la bellezza di 170.000 sterline per una semplice ristrutturazione. La casa comprende ben 5 atri di ricevimento. All’interno di uno di questi la coppia ha incontrato l’allora presidente degli USA Barack Obama e sua moglie Michelle e altre tra le più importanti figure politiche contemporanee. All’interno delle 3 stanze da letto principali, provviste di bagni privati, spogliatoi e cabine armadio, troviamo mobili antichi e vintage, attentamente restaurati e accostati ad arredi più moderni. L’ultimo piano è riservato al personale di servizio, cui sono allestite 9 stanze. Ultime stanze particolari sono le palestre per allenarsi e due nursery per i bambini: una notturna e l’altra diurna.

Obama che parla con William nel suo salotto

Alcune curiosità aggiuntive

Questa sontuosissima abitazione è diventata quella ufficiale della coppia solo nel 2017. Prima di trasferirsi qui, la coppia ha convissuto nel Nottingham Cottage, luogo tanto amato dal principe. Tuttavia non soddisfaceva le esigenze abitative di Kate che lo riteneva troppo angusto. Così, dopo un investimento di 4 milioni di sterline, si sono trasferiti in questa meravigliosa casa con i loro figli. Non è l’unico “appartamento” a disposizione della coppia reale inglese, ma dall’avvento della pandemia si sono rintanati qui, dove svolgono tutt’ora le loro mansioni e i doveri riuscendo a condividere un po’ di tempo con i figli.

famiglia di Kate e di William

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Colori e idee perfette per le piastrelle in stile messicano

Le migliori idee e stili per un bagno di color salmone

Leggi anche
Contents.media