Boiserie fai da te: idee e consigli

Trucchi e consigli per realizzare al meglio una boiserie con il fai da te.

La boiserie è un elemento decorativo in grado di impreziosire ogni tipo di parete. Può occupare i muri verticali o interamente o in parte. In questo articolo andremo a vedere come esse possono essere realizzate con il fai da te.

Boiserie fai da te

La boiserie è un elemento decorativo murario molto elegante, in grado di dare prestigio ad ogni ambiente di casa, anche, ad esempio, un bagno un po’ romantico. Per tale motivo, i più credono che sia assolutamente necessario farla realizzare da uno specialista, ma in realtà, con i giusti consigli, questa decorazione può essere realizzata comodamente a casa propria.

Advertisements

Boiserie di legno

Ottimo per creare una mensola o per isolare gli ambienti, il legno è la soluzione giusta sia per chi voglia creare un semplice pannello o un dettaglio, sia per chi voglia realizzare tutto un rivestimento murario con questo materiale. Il nostro consiglio, nel caso di tutta una parete realizzata con questo materiale, è di procurarvi del legno già sagomato, e poi applicarlo al muro.

La seconda è quella di procurarvi dei piccoli pannelli ed attaccarli al muro con una colla specifica per legno.

Boiserie in polistirolo

Con il polistirolo si possono creare dei bordini che imitino alla perfezione il legno. Questo materiale, essendo più resistente, è in grado di sopportare meglio gli urti, ed è quindi particolarmente indicato per le boiserie realizzate ad altezza d’uomo. Per creare questo tipo di cornice, vi consigliamo l’utilizzo di una cassetta tagliacornici, di modo che così i bordi risultino precisi. Per fissare il polistirolo alla parete, vi consigliamo un prodotto adesivo realizzato apposta per il poliuretano, che vada a bloccare in maniera permanente il polistirolo al vostro muro. In questo modo potrete realizzare anche boiserie adatte ad una sala da pranzo contemporanea.

Boiserie realizzata con lo stencil

Realizzare una boiserie con gli stencil per il muro è molto semplice. Vi basterà applicare lo stencil sulla parte di parete che volete decorare, e dipingerla, con molta attenzione del colore che più vi piace. Per renderla ancora più professionale ed elegante, vi consigliamo di realizzare una cornice con il polistirolo sagomato, o con il legno.

Con mensola

Una boiserie può diventare anche un ottimo vano contenitore. Se le nicchie possono essere arredate con gli stencil o con la carta da parati, la parte superiore può diventare un’ottima mensola. Per realizzarla vi consigliamo di apporre, al di sopra della boiserie, che potrete realizzare con il polistirolo, una listarella di legno, che diventerà la vostra mensola portaoggetti. La mensola esalta al massimo l’effetto ottico della boiserie, e può essere agganciata alla parete tramite dei gancetti, in cui far passare i fori precedentemente realizzati nel legno.

Con la carta da parati

Con la carta da parati può essere realizzata una boiserie dal vibe più moderno, oppure vintage anni ’80. Il bello di questo tipo di boiserie è che può essere personalizzato come meglio si crede in base alla carta da parati scelta in maniera ottimale per l’ambiente. Per realizzare una boiserie in questo modo, vi consigliamo un tipo di carta da parati adesiva, che si fissi in maniera ottimale alla parete. Per incorniciarla vi consigliamo nuovamente l’utilizzo del legno se essa si trova in alto, ma se essa invece si trova ad altezza d’uomo, vi consigliamo, ancora una volta il poliestere.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Divani particolari moderni: design e comodità

Porte scorrevoli in vetro per interni: funzionali e di classe

Leggi anche
Contents.media