Sala da pranzo stile contemporaneo: colori e complementi d’arredo

Arredare la casa in stile contemporaneo, colori da scegliere e mix inconsueti per un design senza tempo.

Con stile moderno e contemporaneo, si possono intendere molti design, caratterizzati da linee pulite, semplicità ed adozione di colori neutri. In questo articolo vediamo nello specifico come realizzare una sala da pranzo in stile contemporaneo, soffermandoci su arredi e nuance da utilizzare.

Advertisements

Sala da pranzo stile contemporaneo

Una sala da pranzo in stile contemporaneo, sebbene possa richiamare alla mente una scelta piuttosto asettica, è in realtà un’opzione molto raffinata ed elegante. Se poi si abbinano gli arredi ad un pavimento in marmo, quello che ne verrà fuori sarà un ambiente molto lussuoso.

Colori

I colori più utilizzati nello stile contemporaneo sono sicuramente le tinte neutre del bianco e del beige, ma con un tocco di nuance più forti come il verde o il rosso o l’ottanio, che dà all’ambiente un vibe molto elegante. Lo stile contemporaneo infatti permette di giocare molto, sia con i colori che con i complementi d’arredo.

Arredo per la sala da pranzo contemporanea

Per gli arredi, oltre a sceglierne di moderni, anche minimal, potete spaziare anche in opzioni vintage, magari per un mobile, come una cassettiera, oppure per un oggetto di design come un quadro. Come in ogni stile, fate in modo che il vostro tocco personale si veda, vedrete che così facendo rispecchierà totalmente voi stessi e la vostra personalità.

Tavoli da pranzo in stile contemporaneo

Per i tavoli, scegliete forme pulite e linee semplici. Con questo stile si sposano molto bene tavolate in legno, marmo, pietra o vetro, che diano magari risalto ad una base più importante, dove il design contemporaneo emerga maggiormente.

Sedi per la sala da pranzo contemporanea

Per le sedie potete o continuare con lo stile contemporaneo, oppure potete già dare un tocco vintage all’ambiente. Come? Scegliendo delle sedie particolari, magari in velluto, con le gambe sottili ed oblique, un design tipico degli anni ’80. Controlliate bene che questo stile stia bene con il resto della sala da pranzo, altrimenti rischierete di far perdere armonia alla stanza.

Illuminazione in stile contemporaneo

L’illuminazione in una sala da pranzo in stile contemporaneo è fondamentale. Il nostro consiglio è quello di scegliere delle strisce a led per illuminare, perché sono molto discrete ed abbinarle a delle lampade da terra dal design più moderno, magari in metallo. Per il colore di quest’ultimo elemento vi consigliamo di rimanere sul bianco, sul nero, o sulle tinte tipiche dei metalli, così da non strafare. Altra soluzione è quella di abbinare un lampadario da soffitto un po’ retrò, darà alla stanza un tocco molto chic.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bacheca per chiavi fai da te: trucchi e consigli per crearne una

Camerette salvaspazio con 2 letti: soluzioni pratiche e di design

Leggi anche
Contents.media