Come pulire la casa in modo ecologico: preziosi consigli

Utilizzate questi consigli ecologici per iniziare a pulire con ingredienti più sicuri, ridurre i rifiuti domestici e risparmiare a lungo termine.

Vorreste iniziare a pulire la casa in modo ecologico? Con la crescente popolarità delle pulizie “green”, un numero sempre maggiore di prodotti ecologici si trova sugli scaffali dei rivenditori. Non solo sono migliori per l’ambiente, ma i prodotti per la pulizia privi di sostanze chimiche e profumi aggressivi sono anche più sicuri da usare in presenza di bambini e animali domestici, nonché di chiunque in casa abbia la pelle sensibile (o un fiuto sensibile).

Sappiamo che i prodotti progettati con ingredienti vegetali rinnovabili sono una soluzione sostenibile e sana non solo per le case dei consumatori, ma anche per la comunità e l’ambiente esterno. Inoltre, sostituire i prodotti monouso e gli imballaggi usa e getta con alternative riutilizzabili può ridurre i rifiuti domestici e costare meno nel lungo periodo.

Come pulire la casa in modo ecologico: preziosi consigli

Sostituite le bottiglie di plastica con quelle di vetro

Rompete il ciclo dell’acquisto continuo di bottiglie di plastica scegliendo detergenti confezionati in contenitori riutilizzabili. Oggi è possibile trovare tutti i tipi di prodotti per la pulizia in bottiglie spray di vetro, molte delle quali sono dotate di un coperchio in silicone per evitare scivolate o cadute.

Questo non solo riduce l’uso della plastica e l’impronta di carbonio della vostra famiglia, ma può anche costare meno nel tempo. Poiché il contenitore di vetro si paga una sola volta, le ricariche successive sono in genere meno costose.

Scegliete panni per la pulizia riutilizzabili

Gettate i panni per la pulizia in lavatrice anziché nel bidone della spazzatura. Considerate l’utilizzo di stracci di stoffa riutilizzabili per pulire le superfici al posto degli asciugamani di carta o dei panni monouso per la pulizia. I panni in microfibra sono particolarmente indicati per lucidare le superfici e trattenere lo sporco o la polvere. Inoltre, si asciugano rapidamente. Dopo aver pulito le superfici, basta gettare il panno in lavatrice per poterlo riutilizzare più volte.

come pulire la casa in modo ecologico

Provate le soluzioni di pulizia fatte in casa

Abbandonate i detergenti aggressivi a favore di soluzioni che potete preparare in casa. Per molti lavori di pulizia si possono usare ingredienti già presenti nel frigorifero o nella dispensa, come bicarbonato di sodio, aceto bianco, sale e limoni. Per esempio, provate a spruzzare periodicamente il soffione della doccia con una soluzione composta da una parte di aceto bianco distillato e una parte di acqua. Questa soluzione detergente fatta in casa può aiutare a sciogliere gli accumuli di calcare e a ridare lucentezza al soffione.

Passate a un detersivo per bucato ecologico

Il detersivo per il bucato non deve essere necessariamente di un colore acceso o molto profumato per pulire i vostri capi. Per un ciclo più sostenibile, cercate prodotti per il bucato privi di profumi e coloranti artificiali, che spesso sono i responsabili di irritazioni e allergie cutanee. Inoltre, assicuratevi di controllare le etichette per verificare la presenza di sostanze chimiche potenzialmente dannose, come la formaldeide, i fosfati e il diossano.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lavabo in fragranite: cos’è, colori, come integrarlo

Modi festosi per decorare la casa con le zucche autunnali

Leggi anche