Rendere un salotto accogliente: le scelte per la giusta atmosfera

Qualche consiglio su come rendere accogliente un salotto: riorganizzare gli spazi nel cuore della casa.

Il salotto è il luogo principe della casa, una stanza accogliente, rilassante e confortevole. Si tratta del luogo dove amici e parenti vengono accolti e per questo deve avere la giusta atmosfera. Come fare per rendere accogliente un salotto?

Rendere un salotto accogliente

Oltre che per gli ospiti, il salotto deve essere accogliente in primo luogo per se stessi. Qualsiasi siano le dimensioni e lo spazio a disposizione, con qualche piccolo consiglio è possibile renderlo il più caldo e accogliente possibile.

Colori

I colori sono in grado di cambiare l’intero aspetto di un ambiente, per cui, il primo passo è scegliere sfumature calde e confortevoli. Questo non significa che i colori freddi non possano caratterizzare un ambiente accogliente, anzi, ma esistono diversi colori in grado di provocare sensazioni positive.

La prima scelta può ricadere sulle tonalità pastello e sui colori tenui; i colori forti potrebbero non favorire il rilassamento.

Ancora più importante della scelta di tonalità, è la combinazione dei colori tra di loro: il giusto accostamento tra colori e le loro sfumature vanno a creare atmosfere diverse, a seconda delle preferenze.

Inoltre, grazie ai colori possiamo cambiare e allargare la vista in un salotto con piccole dimensioni.

Tessuti e materiali

Anche i materiali che scegliamo per arredare un soggiorno possono contribuire alla sensazione di comfort che cerchiamo. Tende, cuscini, coperte devono essere caratterizzati da tessuti maggiormente naturali.

A pelo lungo, rasato, a fantasia o monocolore: in questo caso la funzione oltre che estetica, è pratica. Il tappeto in un soggiorno non guasta mai, soprattutto se cerchiamo di creare un’atmosfera accogliente: da abbinare con i colori del divano e dei cuscini, il tappeto va posizionato appena sotto i piedi del divano.

arredare un soggiorno confortevole

Cuscini morbidi in abbondanza per migliorare la comodità delle sedute.

Fragranze

L’atmosfera della casa non è data solo dall’aspetto visivo: al contrario, il profumo di una stanza è molto importante.

Per un salotto, le migliori fragranze sono quelle dai toni floreali, legnose e speziate: il sandalo o la vaniglia saranno due scelte ottime.

Le candele profumate sono una soluzione perfetta per combinare fragranza e arredo.

Fotografie

Un ambiente caloroso e accogliente deve avere un tocco personale, degli oggetti che raccontano di noi. In questo caso, niente meglio che delle foto di famiglia possono raccontare qualcosa di noi: sì alle composizioni di foro sulle pareti o appoggiate sui mobili.

In alternativa alla foto, quadri e stampe scelti secondo il nostro gusto personale.

soggiorno caldo e rilassante

Libreria

Un altro oggetto che sa raccontare qualcosa di noi è, sicuramente, il libro. Se siete dei grandi lettori, vi basterà sistemare tutti i vostri preziosi volumi su una libreria: un modo originale e particolare di posizionare i libri è al contrario, con il dorso rivolto verso la parete e le pagine visibili dal davanti.

scaldare il soggiorno

Illuminazione

L’ultima cosa, una tra le più importanti, a cui fare molta attenzione è l’illuminazione. E’ preferibile evitare di utilizzare luci fredde: in una stanza come il salotto l’illuminazione dev’essere rilassante e accogliente.

Prevedere due fonti di luce è la miglior soluzione: una luce principale e una secondaria meno diffusa.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mansarda open space: idee e consigli per sfruttarla al meglio

Creare delle panchine fai da te per giardini e terrazzi

Leggi anche
Contents.media