Come scegliere la biancheria da letto perfetta

Misure, colori, scelte di tessuto, numero di fili: ecco i nostri consigli su come scegliere ciò che è giusto per te.

Visita qualsiasi negozio di articoli per la casa o, qualsiasi sito web, e sarai accolto da una sconcertante serie di scelte nel reparto biancheria da letto. Misure, colori, scelte di tessuto, numero di fili. Cosa significa tutto questo, e quanto è importante? Ecco i nostri consigli su come scegliere ciò che è giusto per te.

Prima di tutto, sì, è importante! La biancheria da letto giusta non solo è bella e dà un tocco finale alla tua camera da letto, ma può anche aiutarti a dormire meglio. Le lenzuola con un’alta percentuale di materiale artificiale come il nylon o il poliestere non tendono a respirare bene e possono farti sentire troppo caldo. In alternativa, le lenzuola di puro cotone possono essere fredde quando ci si mette a letto.

Una volta che hai deciso l’opzione giusta, vale la pena spendere il più possibile per investire in prodotti di qualità. La biancheria da letto può durare per anni e anni e diventerà effettivamente più morbida e confortevole con l’età, quindi vale la pena di fare le cose per bene. Assicurati anche di scegliere il materasso più adatto alle tue esigenze.

Cotone puro

Il “gold standard” della biancheria da letto in cotone è il cotone egiziano, realizzato con un filo notoriamente fine, liscio e resistente. La biancheria da letto in cotone dovrebbe sfoggiare un’etichetta che dichiara il suo “numero di fili”. Questo si riferisce al numero di fili verticali e orizzontali che vanno a comporre un pollice di tessuto. Come guida generale, più alto è il numero di fili, più liscio e forte è il tessuto e più costoso tende ad essere. Le lenzuola di cotone si lavano e si indossano bene ma possono sembrare fredde, quindi potrebbe essere necessario usare una coperta elettrica o una borsa dell’acqua calda in inverno.

Possono anche apparire stropicciate quando vengono lavate, e il copripiumino e le federe avranno probabilmente bisogno di essere stirate.

Policotone

Questa è la scelta pratica per uno stile di vita impegnato. È una miscela di cotone e poliestere, si lava bene, si asciuga rapidamente e tende a non aver bisogno di essere stirata. È un’ottima scelta per tutti i giorni o per i letti dei bambini che devono essere cambiati frequentemente. Le lenzuola di policotone non sono così fresche come quelle di cotone, quindi potrebbero non essere così comode quando fa caldo. Cerca una miscela che contenga un’alta percentuale di cotone, perché questo tende a indicare una migliore qualità.

scegliere biancheria da letto

Seta

Sì, è possibile acquistare lenzuola di seta pura! Alcune persone giurano su di essa, perché è naturalmente ipoallergenica e si sente liscia e lussuosa. È più difficile da curare rispetto al cotone, però, quindi non è adatta per essere semplicemente buttata in lavatrice. È anche relativamente costosa e deve essere asciugata all’aria piuttosto che in asciugatrice.

Lenzuola imbottite

Le lenzuola imbottite sono fatte su misura per adattarsi perfettamente ai quattro angoli del materasso con un elastico, senza antiestetici urti o grinze. Le lenzuola piatte devono essere piegate sopra il materasso e infilate sotto di esso. Quello che scegli è una questione di scelta personale, ma le lenzuola su misura possono essere difficili da mettere da soli!

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il camper-casa di Will Smith: costo, interni, optional tecnologici

Idee per una cucina in stile anni ’70

Leggi anche
Contentsads.com