Decluttering in casa: come organizzarlo in poco tempo

Sconfiggi il disordine e trasforma la tua casa in un santuario.

Se sei a corto di tempo, indirizzare i tuoi sforzi verso un compito specifico di organizzazione può fare miracoli per il decluttering generale nella tua casa. Prova questi compiti – che possono essere fatti in soli cinque minuti – per iniziare a conquistare il disordine e trasformare ogni stanza.

Decluttering in bagno

Se hai 5 minuti: metti via tutto quello che c’è sui piani di lavoro e chiudi la tenda della doccia per nascondere il disordine della vasca da bagno.

Se hai 10 minuti: raddrizza tutti gli espositori aperti e riposiziona gli oggetti che non appartengono al bagno. Non preoccuparti di quello che c’è dietro le porte chiuse.

Se hai 15 minuti: immergiti nell’armadietto in qualsiasi altro spazio di stoccaggio. Butta via gli oggetti obsoleti o inutilizzati. Corri a sistemare gli oggetti per categoria in cesti o bidoni. A proposito, esistono dei cesti molto belli e funzionali da poter esporre.

Dispensa

Se hai 10 minuti: impila e conserva gli oggetti come sono, ma allinea le file di lattine e scatole per un aspetto ordinato.

Se hai 15 minuti: raggruppa il cibo per tipo di articolo. Butta via tutto ciò che è scaduto. Pulisci qualsiasi fuoriuscita o sporcizia sugli scaffali.

Prenditi un’ora e… tira fuori tutto dalla dispensa e fai un profondo decluttering. Guarda la configurazione della tua dispensa e ciò che hai bisogno di conservare per determinare cosa dovrebbe andare dove. Tieni gli articoli che usi frequentemente nei posti più accessibili. Dai agli scaffali una bella ripulita prima di mettere gli oggetti. Mentre metti via le cose, fai una lista di tutti gli accessori di stoccaggio (come vassoi o cesti) che renderebbero il tuo stoccaggio più efficiente, e tieni gli occhi aperti per questi articoli quando sei in giro.

Decluttering casa

Bacheca portaoggetti

Se hai 5 minuti: dai un’occhiata veloce al posto dove nascondi tutti i tuoi promemoria importanti, come una bacheca, una lavagna magnetica o un frigorifero. Tira giù tutto ciò che vedi immediatamente come obsoleto o non più necessario.

Se hai 10 minuti: scava un po’ più a fondo se la bacheca è stracolma. Dedica un po’ più di tempo ad esaminare gli articoli.

Se hai 15 minuti: togli tutto e suddividi in pile: tieni alcuni oggetti in una cartella (numeri di telefono ecc.), spostali altrove (bollette pagate, foto, ecc.) e buttali (tutto ciò che non ti serve).

Scaffali della libreria

Se hai 10 minuti: raddrizza i libri e spolvera i bordi degli scaffali e tutti gli oggetti esposti che sembrano polverosi.

Se hai 15 minuti: fai una rapida cernita degli scaffali. Ricicla le riviste scadute. Tira fuori i libri che sai a colpo d’occhio che devono essere donati. Spolvera i bordi degli scaffali e intorno agli spazi vuoti, e sposta gli articoli da esposizione per spolverare intorno e sotto di essi.

Prenditi un’ora e… togli tutto dagli scaffali. Oltre a riciclare le riviste ed estrarre i libri da donare, riorganizza i libri in ordine alfabetico, per argomento, per colore, ecc. Spolvera gli scaffali pieni prima di rimettere i libri al loro posto. Riorganizza i libri e l’arredamento per un look rinnovato.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ganci di stoccaggio: come sfruttarli in casa

Stile coastal: cos’è e come arredare la casa

Leggi anche
Contents.media