Decorare la casa con i mobili in legno: un look moderno

Dai nuova vita ai mobili di legno vintage o usati!

I mobili in legno aggiungono un carattere ricco agli spazi da pranzo, alle camere da letto e alle zone giorno, ma possono anche porre un difficile dilemma di design. Finiture scure macchiate e forme goffe possono essere difficili da integrare in interni più colorati o contemporanei.

Che tu stia lavorando con un cimelio di famiglia di seconda mano o un pezzo vintage che hai ottenuto per un affare, decorare con pezzi vintage è tutta una questione di raggiungere un equilibrio.

Mescola tavoli da pranzo in legno, cassettiere, credenze e altro nell’arredamento esistente con il giusto mix di colori, texture e stili. Utilizza questi suggerimenti su come decorare con mobili in legno per un look aggiornato.

Decorare con vecchi mobili in legno in modi nuovi

Pensa oltre lo scopo originale di un oggetto per trovare modi creativi per decorare con mobili di legno. Se la tua camera da letto è già completamente arredata, per esempio, una cassettiera in legno potrebbe fungere da area di servizio per le bevande o da deposito per le stoviglie nella sala da pranzo. I comodini in legno possono funzionare come tavolini nel soggiorno o come dropzone in un piccolo ingresso; basta assicurarsi che l’altezza funzioni con i mobili circostanti.

Arredare i mobili con reperti vintage

Opta per un look antico accostando i mobili di legno ad altri pezzi vintage. Circonda un tavolo da pranzo in legno di recupero con sedie della metà del secolo scorso, o esponi le stoviglie raccolte all’interno di una credenza. Sentiti libero di mescolare mobili di varie epoche o in stili diversi; l’aspetto invecchiato legherà un assortimento di pezzi insieme. Inoltre, in futuro potresti vendere questi mobili e ottenere una buona somma di denaro.

Accogli i colori profondi

In una stanza completamente bianca, i mobili in legno scuro possono sembrare fuori posto. Invece di cercare di bilanciare con colori ariosi, abbraccia una tavolozza lunatica di colori saturi di vernice. In una camera da letto, prova ad abbinare i mobili in legno di ciliegio scuro con pareti grigio antracite per creare un accogliente spazio. Aggiungi piccole dosi di bianco per evitare un look troppo cupo.

decorare con mobili in legno

Mescola arredi in legno in una varietà di toni

Se non sai quale colore abbinare ai mobili di legno, altri toni sono generalmente una scommessa sicura. Le finiture in legno spesso presentano sfumature che appaiono gialle, arancioni, rosse, grigio-blu o marrone scuro. Decora con mobili in legno misto scegliendo ulteriori pezzi di accento che abbiano un sottotono simile, anche se la finitura è molto più leggera o più scura. Lega lo schema con colori di vernice neutri e materiali naturali.

Abbinare mobili in legno con pezzi dipinti

Decorare una camera da letto con mobili scuri richiede un’attenta miscelazione. Specialmente con finiture scure come ciliegio o noce, usare troppi pezzi di legno può dare allo spazio un aspetto pesante e sovraffollato. Se hai ereditato un intero set di mobili, scegli un pezzo di spicco, come il letto o il comò da tenere nella stanza e getta il resto.

Vesti i mobili con accenti colorati

Incorpora accessori colorati per mostrare la tua personalità. Stendi un runner dai motivi vivaci su un comò o un tavolo di legno. Lampade da tavolo, vasi e fioriere in un arcobaleno di colori possono anche aiutare a rallegrare i mobili scuri. Ancora una volta, guarda il sottotono del legno per indirizzare le tue decisioni di colore.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come arredare un soppalco basso: mobili semplici e multifunzionali

Decorare con le piante d’appartamento: un’oasi in casa

Leggi anche
Contents.media