Come arredare un soppalco basso: mobili semplici e multifunzionali

Oggi per arredare un soppalco basso non è poi così complicato. In base all’ambiente che si vuole ricreare ci sono arredi pratici e funzionali

C’è chi in casa si ritrova ad avere un soppalco. Soprattutto chi abita all’ultimo piano e ha a disposizione un piccolo spazio, basso, nel sottotetto. Sicuramente questa non è una cosa negativa, anzi, permette di avere uno spazio in più da trasformare e arredare al meglio.

In realtà ci sono diversi tipi di soppalco, da quelli più grandi e abitabili a quelli più piccoli. In questo ultimo caso si possono sfruttare come magazzino, piccola cabina armadio o zona relax. Per cominciare ad arredare un soppalco, però, c’è bisogno di particolare attenzione agli arredamenti che si vogliono utilizzare, meglio se bassi e poco ingombranti. L’altezza molto spesso è limitata a causa del soffitto a spiovente, così come lo spazio, ma sono importanti anche i colori. Perfette le tonalità chiare e neutre, per dare all’ambiente più luminosità e aiuteranno a valorizzare lo spazio.

2840ce8bf900d08625fdb95658084cef

Arredare un soppalco basso: tante idee originali in base all’ambiente che si vuole creare

Il sottopalco è uno spazio in più per la casa, anche se basso e di piccole dimensioni. Si può quindi trasformare nell’ambiente che si preferisce senza problemi, perchè ci sono tante soluzioni d’arredo tra cui scegliere. Una soluzione è quella di trasformare il sottopalco in un secondo salotto o zona relax. In questo caso, però, i mobili saranno diversi da quelli della zona soggiorno normale. Meglio utilizzare una piccola e bassa cassettiera per sistemare la TV, ma che possa contenere anche dei libri, giornali, il telecomando. Se si ha la possibilità di inserire un divano meglio un modello minimal, dalle linee morbide e dai colori chiari. Altrimenti va benissimo una bella poltrona, magari con poggia piedi, per stare ancora più comodi o tanti piccoli pouf. Irrinunciabili i tappeti, anche uno sopra l’altro, per creare un’atmosfera accogliente e calda, perfetta per leggere un buon libro o sorseggiare del the. Meglio in ogni caso utilizzare dei colori caldi e chiari, il legno, ma mai tinte forti, perchè in uno spazio piccolo possono risultare eccessive.

aad927f3f161841facff47d2cb6673f2

Alcune soluzioni per arredare un soppalco basso: originali e uniche

Un altro ambiente che si può ricreare nel soppalco di casa è una sala studio. La posizione molto in alto rispetto al resto della casa, quasi isolato, lo rendono perfetto per passare i pomeriggi a studiare o a lavorare in smart-working. Prima di tutto si deve inserire una scrivania, con un piano molto ampio e diversi cassetti per riporre il materiale necessario, perchè poi ci saranno pochi altri posti dove sistemarlo. Importante anche una piccola libreria o cassettiera in più, magari per appoggiare una stampante. In questo caso per le pareti si consigliano colori chiari, che diano luminosità e un senso di spazio, visto che l’arredamento è impegnativo e ingombrante. Chi ha dei figli, invece, può creare una stanza per i giochi. I bambini saranno felicissimi di nascondersi in questo spazio nascosto, isolato. Gli sembrerà magico e potranno immaginare di essere in un castello o in una foresta incantata. Le pareti colorate sono perfette, sempre però nei toni chiari e pastello come l’azzurro, il rosa o il giallo. Si possono inserire dei morbidi tappeti e vari mobiletti per riporre i giochi a fine giornata, ma anche delle piccole scrivanie.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tavoli allungabili perfetti per un soggiorno moderno

Decorare la casa con i mobili in legno: un look moderno

Leggi anche
Contents.media