Decorazione della casa ispirata a Bridgerton: le migliori idee

Ispiratevi al popolare dramma d'epoca con queste idee di design semplici ma eleganti.

Vorreste delle idee di decorazione della casa ispirata a Bridgerton? Ebbene, esistono diversi accorgimenti che non vi faranno spendere troppi soldi.

Decorazione della casa ispirata a Bridgerton

Incorporare le tonalità pastello

La maggior parte della casa (e del guardaroba) della famiglia Bridgerton ha colori tenui e pastello, con il Wedgwood Blue, un blu pallido che si trova sulle ceramiche Jasperware del XVIII secolo, che è la loro tonalità caratteristica.

Applicate tonalità simili alle pareti, ai mobili e agli accessori per imitare l’aspetto lussuoso e arioso della tenuta. Cercate una gamma di tonalità all’interno della famiglia dei pastelli per creare profondità e contrasto nel vostro spazio. Provate ad abbinare il blu polvere a colori come la lavanda, il rosa blush o il verde menta per ottenere un effetto discreto.

Sostituite i piccoli accenti decorativi

Puntate su piccoli accessori decorativi per fondere lo stile Regency con l’arredamento moderno. Cuscini, tavolini, sgabelli e specchi sono tutte aggiunte fantastiche. Cercate accessori con dettagli intagliati, bordi arrotolati, finiture in oro metallizzato e altri motivi classici per ottenere un look ispirato a Bridgerton.

Scegliete materiali lussuosi

I tessuti ricchi sono un modo semplice per dare un senso di lusso alla vostra casa. Scegliete materiali come il velluto, la seta o il lino per i mobili imbottiti, i trattamenti delle finestre e altri elementi in tessuto. Se il budget non consente di acquistare mobili nuovi, si può pensare di aggiungere questi materiali con piccoli accenti, come cuscini o uno sgabello imbottito. Questi tessuti hanno un aspetto e una sensazione costosi, ma se applicati in piccole dosi non devono costare una fortuna.

idee Decorazione della casa ispirata a Bridgerton

Inserite motivi ornamentali

Le fantasie damascate e i motivi floreali sono presenti in tutti gli eleganti interni di Bridgerton. Queste elaborate fantasie sono un’affermazione audace se applicate in dosi massicce su pareti, tappeti e mobili. Date alla vostra camera da letto un aspetto sontuoso con un copripiumino damascato, oppure rivestite le pareti della sala da pranzo con una delicata carta da parati floreale.

Appendete drappeggi scenografici

Tendaggi lunghi e fluidi conferiscono immediatamente un’atmosfera più formale alle stanze. Appendete tende che sfiorino il pavimento e si estendano quasi fino al soffitto per far sembrare più grande qualsiasi spazio. Scegliete tessuti spessi e tirateli indietro con nappe per migliorare l’effetto.

Creare simmetria con i mobili

Progettati principalmente per intrattenere i visitatori, molti spazi abitativi dell’epoca Regency si attenevano al classico principio di design della simmetria. Specchiando le aree di seduta su entrambi i lati della stanza, queste disposizioni di mobili formali aiutavano a incoraggiare la conversazione. Per ricreare questo concetto nel vostro salotto, provate a posizionare due divani o due gruppi di sedie uno di fronte all’altro, con un tavolino o un pouf al centro. Oppure ritagliate un’area di soggiorno separata dal salotto principale, che funga da luogo intimo per la conversazione.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Materiale edile: oltre 10000 prodotti a portata di click con FVL Edilizia

Semplici modi per trasformare il balcone in un’oasi all’aperto

Leggi anche
Contents.media