Complementi d’arredo: tutti i vantaggi dei divani moderni in pelle

I divani moderni in pelle sono uno dei complementi d'arredo più ricercati per le case di design: ma hanno dei vantaggi?

Scegliere un divano moderno per arredare la zona living della casa consente di beneficiare di un complemento di grande impatto estetico.

Le ultime tendenze in fatto di interior design vogliono che le linee siano essenziali – sia esse geometriche o avvolgenti – e che i colori siano attinti da una palette in cui a prevalere sia soprattutto la freschezza.

Ma ad avere un ruolo fondamentale è anche il rivestimento, che vede emergere al giorno d’oggi soprattutto i divani in pelle, che nelle proposte moderne declinano in modo innovativo l’eleganza e lo stile, peculiarità da sempre emblema di questo materiale.

Il design dei divani moderni in pelle

Un divano moderno in pelle è un elemento d’arredo estremamente elegante. Lineare, angolare o a forma di U, valorizza con successo l’area destinata al living, offrendo soluzioni di design in cui a spiccare è la bellezza del rivestimento.

Espressione di questo trend, i divani in pelle moderni proposti da realtà come DIVANOVA, dagli assetti futuristici, sia nelle dimensioni standard sia king size, e arricchiti da cuscini decor, sedute relax e sistema di illuminazione a led nei braccioli.

Il tutto selezionando per il rivestimento le fibre compatte di pelle extra morbida, in genere prevalenti in bianco o in nero, due tonalità che spesso si intrecciano, sia nella seduta sia nei braccioli.

Divani in pelle: una scelta duratura

Inserire un divano in pelle in un soggiorno moderno significa anche poter contare su un arredo di qualità. Un imbottito in pelle, infatti, è garanzia di lunga durata, perché il rivestimento, oltre a essere esteticamente impeccabile, è progettato per durare nel tempo, soprattutto se si tratta di articoli in vera pelle premium italiana.

Un divano moderno in pelle realizzato con un involucro di ottima fattura non si sgretola, non si strappa e non è soggetto al logorio superficiale. Anche a distanza di anni, non presenta alcun segno di usura e, con il trascorrere del tempo, riesce addirittura ad acquisire un fascino maggiore.

Naturalmente, l’estrema durevolezza dei rivestimenti in pelle fa dei divani moderni delle piccole isole multitasking, dove rilassarsi da soli o assieme alla famiglia. Grazie a un elevato grado di resistenza, accolgono il relax degli adulti così come il gioco dei più piccoli, senza rischiare che i movimenti bruschi possano deformare il rivestimento superficiale.

Inoltre, in un’ottica moderna, in cui gli spazi sono limitati e le necessità lavorative si evolvono, i divani in pelle sono un’ottima risorsa anche per lo smart working. A supportare questo trend, le nuove collezioni di DIVANOVA che, su richiesta, inserisce nei suoi divani porte USB e box refrigerante per le bevande, nonché, in abbinamento, tavolini e pouf poggiapiedi.

Massima igiene con i divani in pelle

L’altro grande vantaggio dei divani in pelle è l’igiene. La pelle, infatti, grazie a una grana resistente e impermeabile, evita che lo sporco penetri al suo interno, salvaguardando rivestimento e imbottitura da pulviscolo e da involontari versamenti di liquidi.

In aggiunta, permette una più semplice pulizia dei depositi di polvere in superficie, poiché basta un semplice panno, eventualmente inumidito con un’apposita soluzione per il trattamento delle pelli, a restituirgli tutta la sua naturale lucentezza.

Inoltre, la pelle ha un assetto superficiale che gode sempre di un certo grado di elasticità, di conseguenza, può essere sottoposto anche a pulizie frequenti senza scolorirsi, macchiarsi o danneggiarsi.

Rivestimenti in pelle per infinite personalizzazioni

Un divano moderno in pelle, naturalmente, gode del massimo delle personalizzazioni. Può essere lineare o ad angolo, nascondere una funzione letto, avere la penisola a destra o a sinistra o combinarsi con moduli differenti.

Una serie di personalizzazioni che comprendono anche la tipologia di pelle: dalla nappa italiana di ottima qualità, elegante e a grana fine, alla pelle italiana di bufalo, caratterizzata da uno spessore maggiore, extra morbido e da un design superficiale affascinante.

Ma la personalizzazione riguarda anche le nuance, che comprendono sia i colori tenui, come il bianco, il beige, l’avorio e il grigio scuro, sia le tonalità più accese, come il rosso, il nero, l’arancione e il blu.

Ogni nuance, naturalmente, esalta il rivestimento e ne evidenzia tutti i particolari, conferendo all’intero divano un risultato dall’estetica superiore.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Paola Turani: la sua meravigliosa casa di Bergamo

Lavandini in pietra da esterno: un tocco speciale per il tuo giardino

Leggi anche
Contents.media