Dove posizionare gli specchi in casa: gli errori da non fare

Consigli e suggerimenti su dove posizionare gli specchi in casa, per evitare di commettere gli errori più comuni.

Lo specchio è un accessorio quotidiano quasi indispensabile, non solo per la sua funzionalità, ma anche per la sua importanza decorativa. Così come ti permette di prepararti ogni mattina, riesce anche a impreziosire l’arredamento, restituire luce naturale, enfatizzare uno spazio particolare o ingrandirlo.

Ma per ottenere l’effetto desiderato è fondamentale prestare attenzione alla sua collocazione. Vediamo dove posizionare gli specchi in casa.

Dove posizionare gli specchi in casa: gli errori più comuni

La posizione dello specchio è fondamentale, sia per un benessere personale sia per l’armonia dell’arredamento. Di seguito tutti gli errori più comuni da evitare.

Trascurare l’altezza

Molto spesso si tende a trascurare l’altezza in cui collocare lo specchio, ma è un aspetto fondamentale, anche se apparentemente banale.

Assicurati quindi di posizionare lo specchio ad un’altezza che si adatti a tutti i componenti della famiglia.

trascurare altezza

Posizionare lo specchio davanti alla porta d’ingresso

Tra l’arredamento dell’ingresso di casa, trovare uno specchio davanti alla porta è molto comune, ma per quanto possa essere esteticamente armonioso, non è l’idea più azzeccata. A nessuno infatti piace trovarsi subito riflessi in uno specchio appena si entra in casa di altri, anzi l’effetto più classico è quello di prendersi un brutto spavento.

specchio ingresso

Posizionare lo specchio in luoghi di concentrazione

Lo specchio, per quanto sia un complemento decorativo e di design, non deve essere collocato in luoghi in cui bisogna mantenere la concentrazione, perché potrebbe facilmente essere un elemento di distrazione, a causa della luce che emana o della propria immagine che viene riflessa. Sicuramente è da evitare in un ufficio in casa o in un angolo per lo studio.

specchio storto

Non posizionare lo specchio in corridoio

In ogni ambiente della casa la creatività è fondamentale, anche quando si tratta di specchi. Numerosi infatti sono i modi originali e unici per fare dello specchio il vero protagonista della stanza. Posizionarlo in un corridoio per creare profondità è infatti una soluzione perfetta.

corridoio

Collocare lo specchio davanti al letto

Secondo il Feng Shui, la disposizione degli specchi può avere un impatto reale sul benessere e sull’energia che circola nella stanza. Dovremmo quindi evitare di posizionarlo davanti al letto, soprattutto perché attiva energia, interferendo con i momenti di relax. Inoltre riflette alcune immagini che potrebbero avere un impatto negativo sul sonno, in particolare in presenza di incubi o sogni spiacevoli.

specchio letto

Ignorare la luce naturale

Lo specchio è fondamentale per sfruttare la luce naturale, rendendo l’ambiente ancora più brillante e luminoso. Soluzione ideale è infatti posizionarlo davanti a una finestra, in modo da ampliare la potenza della luce.

specchio finestra

Non posizionare specchi decorativi in soggiorno

Come abbiamo già sottolineato, lo specchio, oltre ad essere un elemento fortemente funzionale, è importante anche per il suo aspetto decorativo. Caratterizzati da cornici stravaganti, forme particolari o dimensioni imponenti, numerosi sono gli specchi presenti sul mercato, perfetti per donare un tocco di personalità al soggiorno. In alternativa si può scegliere di posizionare più specchi, l’uno accanto all’altro, per creare un angolo di design.

specchi particolari

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cucine di tendenza su Instagram: cosa va di moda sui social?

Postazione gaming fai da te: unire svago e design

Leggi anche
Contents.media