Home » Immobiliare » Hala Ranch ad Aspen: la tenuta più cara degli USA

Hala Ranch ad Aspen: la tenuta più cara degli USA

Tutte le informazioni su Hala Ranch ad Aspen.

Segnate il 2006 come l’anno in cui i prezzi delle case negli Stati Uniti d’America hanno toccato i 100 milioni di dollari.
Donald Trump ha iniziato questa tendenza comprando la sua villa sul mare Palm Beach, in Florida, per $ 125 milioni.

Advertisements

Un’altra proprietà, che si trova a Lake Tahoe, era stata quotata in quegli anni a più di 100 milioni di dollari.
Il presidente americano, Donald Trump, è stato però battuta da un’altra tenuta, ossia l’Hala Ranch ad Haspen.

La tenuta apparteneva al principe saudita Bandar bin Sultan bin Abdulaziz e sua moglie, la principessa Haifa. Si stima che la proprietà abbia un valore di mercato pari a 135 milioni di dollari. Questo è il prezzo più alto mai richiesto per una residenza americana.

Se volete sapere tutte le caratteristiche e le curiosità su questa lussuosissima tenuta, ecco la nostra guida su Hala Ranch ad Aspen.

Hala Ranch ad Aspen: tutte le curiosità

La tenuta è situata a nord di Apen, in Colorado. Originariamente acquistata e battezzata dal Principe saudita Bandar Bin Sultan, la casa è stata progettata dall’architetto Hagman Yaw e costruita dal gruppo Hansen Construction di Aspen nel 1991.

Forbs la classifica come la casa più costosa degli Stati Uniti d’America.

hala ranch colorado

Un po’ di storia

Il principe saudita acquistò il terreno sul quale si trova la tenuta mentre prestava servizio come ambasciatore negli Stati Uniti. Inizialmente si recava in America solo tre volte all’anno, successivamente le sue visite sono diminuite a seguito degli attentati terroristici dell’11 settembre 2001.
Il principe ha deciso di vendere la sua proprietà nel 2007 in quanto aveva accettato la carica di Consigliere per la sicurezza nazionale in Arabia Saudita. La tenuta è stata acquistata dal miliardario John Paulson per 49 milioni di dollari.

Il design della tenuta

La casa si trova su 95 acri di terreno incontaminati di montagna. La tenuta è di 5.200 metri quadrati ed è la terza casa più costosa del mercato immobiliare statunitense attualmente.
Questa include stanze per il personale e gli ospiti, oltre a un fienile riscaldato e una stalla.
Il ranch ha una propria stazione di servizio (con proprie pompe di benzina), officina meccanica e autolavaggio. Ha anche un proprio impianto di trattamento delle acque reflue.

Vanta anche piscine, giardini perfettamente curati, laghetti per la pesca, un campo da tennis, panoramiche piste da sci e postazioni barbecue abbastanza grandi da arrostire tantissima carne nello stesso momento.

L’interno

Nonostante le sue dimensioni, ogni stanza della casa sembra intima. I suggerimenti del designer Frank Lloyd Wright bilanciano l’interno con l’ambiente naturale circostante.

La prima cosa che si nota entrando dalla porta d’ingresso è la cascata interna e una scultura fatta di massi di granito modellati con la parola “hala” (in arabo significa “benvenuto”) incisa direttamente nei massi.
La casa è stata costruita in acciaio e cemento, ma è adornata con colonne e archi in pietra terrosa, legni e cedro che trasudano intimità.

hala ranch

Un’elegante scala in legno si snoda sognante tra i tre piani della casa. I lucernari si inondano di luce soffusa. I pavimenti non ricoperti di legno duro presentano tappeti realizzati in lana pregiata. Ci sono imponenti caminetti, un ascensore, elaborati sistemi di illuminazione, TV a schermo piatto con sistemi audio e costose opere d’arte che si sono aggiunte al mix eclettico di entrambe le culture: araba e americana.

La grande sala è abbastanza grande da ospitare una piccola casa unifamiliare. Ci sono 15 camere da letto e 27 bagni.

La casa dispone anche di una piscina coperta con una pavimentazione a mosaico che raffigura trote colorate. Il soffitto sopra la piscina è realizzato in teak. Una curiosità è che la camera da letto del principe Bandar era nascosta dietro una porta segreta. La stanza matrimoniale dispone di un’area massaggi, un salone di bellezza personale, postazione di comando per le luci e tende elettroniche.

L’esterno

La tenuta è circondata da migliaia di pini e pioppi che sono stato appositamente piantati. Immediatamente fuori dall’atrio c’è una suite per istruttori privati ​​di sci, tennis e equitazione che attendono i loro allievi.

hala ranch aspen

Altre case super costose nel mondo sono Park Place a Remenham e Fleur de Lys a Los Angeles.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come arredare casa con il legno: consigli e suggerimenti utili

Arredamento in stile pop art: per una casa vivace

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.