I mobili da interno possono essere usati all’esterno?

Alcuni materiali potrebbero essere eccessivamente imponenti, mentre altri potrebbero trasformare la casa in un ambiente meraviglioso.

I mobili da interno possono essere usati all’esterno della casa? Ebbene, dipende da alcuni fattori. Ecco le cose più importanti che dovresti sapere.

Materiali eleganti e sostenibili

Prendiamo ad esempio la nostra passione per i mobili in teak. Il teak è rinomato come materiale per i mobili da giardino perché è resistente e durevole.

La sua struttura a grana densa e l’alto contenuto naturale di olio fanno sì che i tavoli e le sedie da giardino siano stabili in qualsiasi condizione atmosferica per anni e anni, robusti come il giorno in cui li hai comprati, con una manutenzione minima e nessun rischio di marcire.

Ma il teak non è solo molto resistente e quindi praticamente utile. È anche uno dei legni duri più belli e ricercati. Le sue ricche sfumature color miele sono favolose in qualsiasi ambiente. Un set da pranzo in teak è facilmente paragonabile a qualsiasi altro legno duro più tradizionale, come la quercia, il mogano o il noce.

E un altro vantaggio è che, poiché è così resistente, ci sono abbondanti forniture di teak recuperato disponibili da paesi come l’India e la Thailandia, dove è stato tradizionalmente usato come materiale da costruzione. Quindi il teak è una grande opzione se vuoi usare mobili da interno anche all’esterno. In alternativa, puoi trasformare il tuo salotto in una meravigliosa stanza in stile etnico.

usare mobili da interno esterno

Un tocco più leggero

Utilizzare i mobili da esterno all’interno significa dare alle stanze un aspetto più leggero. Molti mobili da giardino tendono ad essere letteralmente più leggeri degli equivalenti da interno, per renderli più facili da spostare per riporli o per renderli flessibili.

Il vimini è un grande esempio. Oltre ad essere facile da riposizionare, i mobili di vimini hanno una sensazione di ariosità che si adatta perfettamente ai lunghi e pigri pomeriggi estivi a godersi il sole in giardino. Ma perché non dovresti volere questo tipo di tocco stilistico anche all’interno della tua casa?

Per esempio, le grandi poltrone imbottite hanno il loro posto, ma in certe situazioni possono essere troppo imponenti e soffocanti! Le poltrone di vimini piene di cuscini possono essere altrettanto comode, ma con un tocco molto più pudico e grazioso. Nel complesso, sfidare le barriere tra mobili da casa e da giardino ci ha permesso di sviluppare una gamma che porta il meglio dell’esterno all’interno. E con l’avvicinarsi dell’estate, questo è qualcosa che tutti vogliamo un po’ di più.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fai entrare la primavera nel tuo bagno con questi tre elementi

Come creare una casa più spaziosa: preziosi consigli

Leggi anche
Contents.media