Come decorare l’ingresso di casa in stile inglese

Idee e consigli su colori e complementi d'arredo per rendere l'ingresso di casa più british in ogni suo singolo dettaglio.

C’è chi sogna di entrare in casa come fosse un re e una regina. Lo stile british è quanto di più vicino alla regalità a cui molti aspirano.

Pochi sanno, però, che per decocare l’ingresso di casa in stile inglese occorre puntare su alcuni elementi imprescindibili per l’occasione.

Ingresso in stile inglese: la scala

Lei, imponente e maestosa. La scala è il punto di partenza per un ingresso in stile inglese. Che faccia da sfondo o sia la protagonista poco importa: senza la scala tutti gli altri complementi d’arredo risulterebbero insignificanti.

Ingresso in stile inglese: i colori

Vi sono, poi, tinte a cui è impossibile rinunciare. Sfumature chiare e toni pastello come carta da zucchero, crema e salmone.

Ingresso in stile inglese

Le pareti

È preferibile applicare carta da parati: economica e accogliente, con decorazioni floreali, che rievocano la natura.

Il pavimento

Parquet a grandi listoni, disposti in modo tale da creare disegni geometrici. Anche in questo caso, è bene prediligere tinte chiare, in contrasto con mobili color noce o ciliegio.

Ingresso in stile inglese: l’arredamento

Ogni oggetto, se collocato al posto giusto, contribuisce a rendere l’ingresso british.

L’illuminazione

Lampadario classico a gocce, applique in ferro battuto o lampada a terra con paralume ricamato. La scelta dipende dall’effetto che si intende ottenere: vintage, pratico o romantico.

Ingresso in stile inglese

I tappeti

Tonalità chiare su tappeti provenzali o Shappy chic. Per chi desidera, invece, dare un tocco di modernità al proprio ingresso, sono consigliati tappeti con la classica bandiera inglese stilizzata.

La consolle

Di diverse forme, colori, dimensioni e materiali. La consolle può essere classica con fregi floreali, o moderna con linee essenziali. Se addobbata con specchio, svuota tasche e vasi, è il massimo dell’eleganza e della praticità.

Ingresso in stile inglese

Appendiabiti e portaombrelli

L’appendiabiti è fondamentale per tenere in ordine l’ingresso. Forme stilizzate in pendant col portaombrelli, appeso alla parete o come contenitore.

All’occorrenza, si può posizionare anche una griglia per scarpe. Dopo la pandemia, siamo tutti abituati a riporre le proprie calzature all’ingresso. La griglia, quindi, sarebbe un’ottima soluzione, a patto che sia di gusto e si abbini col resto dei mobili proposti.

Scritto da Veronica Celi
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La casa di Pogba: un’enorme villa immersa nel verde

Lanterne da esterno a sospensione: i migliori per stile

Leggi anche
Contents.media