Lanterna fai da te: tante idee semplici da realizzare

In questo articolo tutte le istruzioni per scegliere uno dei tanti metodi per costruire una lanterna fai-da-te.

Darsi al bricolage è diventata una delle attività preferite anche degli adulti. Creare complementi d’arredo su misura e unici è un’attività che stimola il cervello, attivando la parte creativa, che permette di scaricare la tensione e soprattutto dà molte soddisfazioni.

Che si tratti di un regalo o di un oggetto per arredare la propria casa, ecco tanti modi per creare una lanterna fai-da-te.

Lanterna fai-da-te: come realizzarla

Di seguito una serie di materiali che è possibile utilizzare per costruire una lanterna che potrà essere un grazioso complemento d’arredo sia per interni che per esterni.

In legno

La prima proposta è forse quella leggermente più complicata da realizzare.

Bisognerà utilizzare dei listelli in legno, della misura che si preferisce, e assemblarli con la colla a caldo. Lasciando la lanterna del suo colore naturale, la si potrebbe utilizzare per un arredamento stile nordico, oppure Hygge. Nel caso in cui la si volesse rendere ancora più originale, si potrebbero dipingere i suoi listelli prima di assemblarli, ottenendo così una lanterna colorata.

Lanterna faidate

In carta

Per creare una lanterna di carta esistono diversi modi. Gli amanti degli origami potranno sbizzarrirsi dandole diverse forme, per poi assemblarla. Sembrerà più una lanterna da festa.

Mentre per chi volesse emulare la forma della classica lanterna di legno, basterà tracciarne la struttura su un cartoncino, prendendo le misure. Il cartoncino andrà poi rivestito con la carta desiderata e le varie parti verranno montate insieme con della colla al caldo. Ovviamente, niente candele all’interno di questa lanterna! Meglio delle lampadine a led.

Lanterna faidate1

Di feltro

Lo stesso ragionamento può essere fatto con questo materiale, che si caratterizza per essere caldo, morbido, impermeabile e facile da ritagliare. Dopo aver disegnato le varie parti, basterà tagliarle e assemblarle con la colla al caldo. Il risultato sarà molto grazioso. I più esperti e creativi, potranno decorare con fiori, stelle, cuori e molto altro, da applicare sulla lanterna per decorarla.

Lanterna faidate2

In vetro

Un modo molto vintage di creare delle lanterne è quello di riciclare dei barattoli di vetro. Questi potranno essere rivestiti e decorati con nastri colorati o delle corde, lasciati chiusi o aperti. Al loro interno basterà inserire una candela, anche di piccole dimensioni e altri oggetti in base allo stile dell’abitazione. Conchiglie, sassolini per richiamare un design marinaresco o petali di rose per i romantici. Et voilat!

Una splendida lanterna da giardino, ma anche da interno, che potrà essere appesa o semplicemente appoggiata.

Lanterna faidate3

Con la gomma eva

Realizzare una lanterna con la gomma eva è semplice quanto realizzarla con il feltro. I passaggi sono esattamente gli stessi: bisognerà prima scegliere la gomma eva del colore che si preferisce, disegnare le forme da assemblare, ritagliarle e incollarle con la colla al caldo. Infine, inserire la candela al suo interno.

Lanterna faidate4

Scritto da Andrea Elisa Nasta
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Arredo casa in stile cocoon: per un design confortevole

Sala da pranzo in stile inglese: come arredarla al meglio

Leggi anche
Contents.media