Sala da pranzo in stile inglese: come arredarla al meglio

In questo articolo tutti gli elementi da considerare per arredare la propria sala da pranzo in stile inglese.

In quanti sognano di arredare la propria sala da pranzo ispirandosi all’arredo di una tipica country house o di un elegante salone inglese? Questo stile ha una caratterizzazione ben precisa, e se scelto per la sala da pranzo lascierà sicuramente un’impronta che definirà i gusti dei proprietari.

Di seguito, tutti i trucchi da seguire per arredare la perfetta sala da pranzo in stile inglese in casa propria.

Lo stile inglese: caratteristiche

La tipologia di design per interni che verrà ricreata nella sala da pranzo è stata influenzata dalle case di campagna inglesi del diciassettesimo e del diciottesimo secolo. Si tratta infatti di una combinazione di finezza ed eleganza, con un tocco rustico, tipico delle farmhouses. Può essere utilizzato per arredare anche un’intera casa: dalla cucina in stile inglese, alle stanze della zona notte.

Sala pranzo inglese

Sala da pranzo in stile inglese: come realizzarla

Una volta definito il tipo di stile che verrà utilizzato, bisogna capire come ricrearlo nella propria casa, scegliendo il giusto mobilio, i complementi d’arredo, i colori e i materiali.

Il mobilio

Per la scelta dei mobili bisognerà stabilire se avvicinarsi alla variante più elegante di questo stile o a quella più rustica. In generale non potrà mancare un tavolo da pranzo, che sarà al centro della scena. Rettangolare o ovale, avrà accanto delle sedie con seduta imbottita e sarà decorato da centrotavola, candelabri e vasi. Oltre al tavolo e alle sedie, scegliere delle poltrone da abbinarvi e almeno una credenza che metta in mostra i set di stoviglie più eleganti che si hanno a disposizione.

Sala pranzo inglese1

Decorare la casa

Una sala da pranzo in stile inglese non è assolutamente minimal. Sarà caratterizzata da quadri alle pareti e vasi di fiori colorati. Possono esserci anche servizi da tè o di ceramica esposti sulle mensole, oltre a tanti altri regali e souvenir con cui ammaliare gli ospiti.

Sala pranzo inglese2

Tra gli altri complementi d’arredo si potrebbe aggiungere una splendida libreria, da riempire di libri antichi. Inoltre, per creare un gioco di luci e spazi, si potrebbero appendere degli specchi alle pareti oppure poggiare con un sostegno a terra uno specchio di grandi dimensioni.

sala da pranzo inglese

Illuminazione

Un altro pezzo forte che non può mancare in questa stanza è sicuramente il lampadario. Pendente e vistoso, illuminerà la stanza e servirà a ricreare lo stile inglese di cui si è alla ricerca. Le candele aiuteranno il lampadario con l’atmosfera, diffondendo aromi delicati.

lampadario sala da pranzo stile inglese

Materiali

A prevalere dovrà essere il legno, soprattutto per i mobili. Un altro materiale naturale, di cui è l’uso concesso per rimanere in linea con questo stile, è la pietra, per il pavimento o per alcune decorazioni. Per le pareti, sì alla carta da parati.

Sala pranzo inglese4

Colori

Non ci sono particolari restrizioni per l’uso dei colori. Nel caso in cui si stia arredando una piccola sala da pranzo in stile inglese, una palette neutra o tendente al rosa servirà a renderla più luminosa. Nel caso in cui invece fosse di grandi dimensioni, osare con colori audaci, come il rosso, il verde o altre tonalità.

Sala pranzo inglese3

Scritto da Andrea Elisa Nasta
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lanterna fai da te: tante idee semplici da realizzare

Tonalità pantone 2021 per il tuo bagno

Leggi anche
Contentsads.com