Luci da interno per un arredamento moderno: le idee e i consigli

Alcune tipologie di lampade per decorare ogni ambiente della tua casa: tutti i consigli per luci da interno moderne.

L’illuminazione è uno degli elementi più importanti quando si tratta di arredare la propria casa: avere un’abitazione accogliente infatti non solo dipende dal modo in cui la si arreda, ma anche da come si dispongono le luci e dalla tipologia di illuminazione che si decide di dare.

Ogni ambiente della casa può essere illuminato in modo diverso per adattarsi alle varie ore della giornata, alle nostre esigenze e all’impatto emotivo che si desidera ottenere. Una corretta illuminazione, quindi, diventa fondamentale per un buon utilizzo degli spazi.

iluminacion lamparas mito 1600423927

Perché è importante sapere come illuminare la nostra casa?

La luce è un elemento indispensabile per svolgere le normali attività quotidiane. È in grado di influenzare fortemente il nostro umore e di agire in funzione dell’estetica, esaltando e valorizzando la bellezza dell’arredamento. Ogni ambiente della casa ha bisogno del giusto equilibrio, vale a dire della giusta quantità e qualità di luce. Per questo motivo, le luci della casa dovranno essere selezionate in base all’uso a cui saranno adibiti i singoli spazi, senza dimenticare certe variabili da non trascurare come le dimensioni e il colore delle stanze. Per la corretta illuminazione della nostra casa, pertanto, improvvisare è sconsigliato: il rischio che si corre è quello di ottenere uno scarso risultato finale che rovini tanto l’estetica quanto la funzionalità. Studiare la migliore illuminazione per la casa significa, dunque, capire in quali zone sistemare i punti luce e capire se è necessaria un’illuminazione generalizzata oppure diretta. Infine, bisogna pensare quale tipologia di lampada o lampadario può servire allo scopo.

iluminacion lamparas modo barcelona 1600423927

Un’illuminazione generale è studiata per illuminare l’intero ambiente. Essa serve, infatti, ad esaltare gli spazi e la suddivisione degli ambienti. In questo modo, si possono creare buone alternanze tra zone illuminate e zone in ombra, dando dinamismo all’ambiente.

Un’illuminazione diretta, invece, serve a focalizzare l’attenzione su alcuni elementi della stanza, come per esempio alcuni arredi o elementi specifici che si vogliono mettere in risalto.

Se ti stai chiedendo quale siano le migliori lampadine da utilizzare, oggi, l’illuminazione della casa con i LED rappresenta la scelta più indicata per vari motivi. Innanzitutto, consumano dalle sette alle nove volte meno di quelle tradizionali. In secondo luogo, non contengono sostanze nocive ed inquinanti, disperdono meno energia e durano molto a lungo. Inoltre, hanno un ampio spettro di luci ed è pertanto possibile sceglierne calde, fredde o colorate.

postmodern creative pendant light artful pendant lamp

La corretta illuminazione stanza per stanza: idee moderne

Illuminazione ingresso e soggiorno

L’ingresso rappresenta un punto di passaggio della casa, è la zona che accoglie. La luce, in questo spazio, deve pertanto essere forte. In questo modo, la zona di transito verrà evidenziata e saranno esaltati eventuali elementi d’arredo. Generalmente, per questa zona della casa vengono utilizzate lampade da soffitto o faretti a luce diretta. Puoi scegliere anche una lampada a sospensione, che renderà l’atmosfera calda ed accogliente.

ingresso

Il soggiorno è chiamato anche zona living ed è la stanza della casa in cui, generalmente, ci si rilassa o si accolgono gli ospiti. In questa zona ci si può dedicare ad attività piacevoli come la lettura. Qui è consigliata la luce calda, che rende l’atmosfera rilassante. L’intensità dell’illuminazione deve essere maggiore rispetto alla camera da letto, ma non troppo elevata. Sono consigliati punti di illuminazione diretta, per esaltare particolari dell’arredamento. Puoi optare per lampade da terra o applique ed aggiungere un’illuminazione di supporto.

soggiorno 1

Cucina

La cucina è l’ambiente dove si trascorre la maggior parte del tempo. Qui si cucina, si mangia, si svolgono varie attività quotidiane e, quindi, l’illuminazione deve essere ben distribuita. In particolar modo, il tavolo dove si mangia deve essere ben illuminato. Questo è importante per creare la giusta atmosfera e per la sicurezza comune quando si maneggiano strumenti come coltelli e forbici. Per questo ambiente, è consigliato, dunque, usare luci con una buona potenza, così da favorire la giusta visuale. La soluzione indicata è un lampadario a soffitto ed, in aggiunta, dei faretti LED.

mariam naficy minted home tour

Camera da letto

La camera da letto è un ambiente in cui è fondamentale avere una luce che favorisca il riposo. È fondamentale, dunque, creare un ambiente piacevole, utilizzando magari delle luci calde. L’illuminazione generale per la camera da letto è importante quando, per esempio, bisogna prendere gli indumenti dall’armadio.

In questa stanza, però, andranno applicati dei punti luce come moderne lampade da comodino. Queste soluzioni servono a creare la giusta atmosfera al fine di permettere attività che rilassano, come la lettura.

captain flint ed extra purezza ed equilibrio

Bagno

I punti luce principali per illuminare il bagno sono soprattutto la luce generale e la luce intorno allo specchio. Per l’illuminazione generale potete scegliere una luce bianca naturale. L’illuminazione a LED in bagno si presta molto a questo ambiente della casa, dato che resiste all’umidità, non si surriscalda e, come abbiamo detto, è disponibile in varie tonalità di colore.

78fdd3452f7338b61d12fffa17769904

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Librerie di design in vetro: idee per una casa con stile

Cluttercore: tutto quello che devi sapere su questa nuova tendenza

Leggi anche
Contents.media