Modi per sfruttare al meglio uno spazio strano della casa

Se avete una casa con spazi un po' più eccentrici o decisamente scomodi, abbiamo i giusti consigli per voi.

Avete uno spazio strano della casa che non sapete come sfruttare? Non temete: che si tratti di una stanza a L, di un’area stretta o di un angolo scomodo, un po’ di ingegno è sufficiente per sfruttare al meglio uno spazio o una disposizione scomoda.

Modi per sfruttare al meglio uno spazio strano della casa

Più è meglio, quando si tratta di illuminazione

Illuminare uno spazio scomodo è un modo semplice per aprirlo e farlo sembrare più grande di quanto non sia. A tal fine, avere a disposizione numerose opzioni di illuminazione è essenziale per rendere l’atmosfera della stanza adatta allo scopo dello spazio, indipendentemente dall’ora del giorno.

La stratificazione di luci più calde è un modo naturale per illuminare lo spazio abitativo e aiutare a passare dal giorno alla sera. L’uso di apparecchi a soffitto più luminosi durante il giorno è spesso un sottile miglioramento della luce naturale. Riducendole di sera e integrandole con lampade a basso livello si può trasformare uno spazio luminoso di giorno in un accogliente salotto di notte.

Posizionare l’illuminazione con attenzione

Le stanze con una disposizione scomoda o una forma insolita spesso presentano il problema degli angoli bui o delle zone spente senza accesso alla luce naturale. Il risultato è uno spazio che si sente chiuso o buio: non è l’ideale se si vuole sfruttare al meglio la stanza.

Individuate gli angoli bui e gli spazi incassati (come le nicchie) e date loro la priorità per un’illuminazione supplementare. Il posizionamento dell’illuminazione è fondamentale per qualsiasi progetto. In ogni casa c’è sempre un lato più scuro, quello esposto a nord, e l’uso dell’illuminazione è una soluzione semplice. Illuminare un angolo spento con una lampada da tavolo o da terra o illuminare una parete scura con un’applique ben posizionata può fare un’enorme differenza per l’energia e l’atmosfera di una stanza.

Sfruttare l’altezza delle pareti

Se una stanza è piccola, ogni centimetro di spazio è prezioso, quindi sfruttatelo. Questo vale non solo per la disposizione dei mobili sul pavimento, ma anche per lo spazio disponibile in verticale.
In generale, in uno spazio ristretto, si dovrebbe sfruttare il più possibile l’altezza e le pareti.

Nelle stanze ultra strette o piccole, i mobili su misura e le soluzioni a incasso garantiscono il riempimento di ogni angolo e fessura. In questo modo si evita di perdere prezioso spazio verticale. Pensate ad armadi, librerie e scaffali a tutta altezza.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Modi per rendere la vostra casa più ecologica questo mese

Le incredibili case di Taylor Swift: puro fascino architettonico

Leggi anche
Contentsads.com