Modi semplici per trasformare la cucina: preziose idee

Dall'illuminazione ai nuovi armadietti, ecco quali soluzioni dovreste provare per avere una cucina fresca e rinnovata.

Esistono molti modi semplici per trasformare la cucina. Spesso le soluzioni migliori sono abbastanza economiche, quindi assicuratevi di informarvi adeguatamente.

Modi semplici per trasformare la cucina

Aggiornamento degli armadietti

Vi siete mai chiesti cosa dice una combinazione di colori sul vostro umore? Ebbene, ciò vale anche per la scelta dell’armadietto.

Anche se può essere un’operazione costosa, la ricompensa sarà una cucina che sembra nuova. Tra le maggiori tendenze in cucina di quest’anno ci sono i mobili opachi di colore scuro o neutro, che si discostano dalle finiture in legno o in laminato che hanno dominato le cucine per decenni.

Aggiungere un effetto più drammatico, ma minimalista, optando per uno di questi schemi di colore è un modo sicuro per portare la vostra cucina nel 2022. Per le cucine più piccole, tonalità più chiare come il salvia o il bianco sporco possono aiutare a riflettere la luce nella stanza, aprendo lo spazio.

Aumentare l’illuminazione

Per molti di noi la cucina è un importante centro sociale all’interno della casa, utilizzato per cucinare e mangiare con la famiglia e gli amici, oltre che per una serie di altre attività che avvicinano tutti. Una cucina molto illuminata è quindi essenziale e non solo fa apparire lo spazio più grande, ma ne migliora anche l’aspetto e la sensazione.

Se la vostra cucina manca di luce naturale, sfruttate al massimo quella che avete aggiungendo degli specchi alla parete di fronte alla finestra, in modo da riflettere ulteriore luce nella stanza.

i Modi semplici per trasformare la cucina

Alzatine

La rimozione e la sostituzione delle piastrelle può essere un’operazione estremamente costosa e dispendiosa in termini di tempo. L’alzatina della cucina è un’alternativa pratica ed elegante che può essere montata sopra le piastrelle esistenti per proteggere le pareti da versamenti e macchie.

Il materiale migliore da utilizzare è la lastra acrilica, che può essere tagliata nella misura richiesta, rendendola estremamente facile da installare. Inoltre, l’acrilico è molto facile da mantenere pulito utilizzando prodotti e materiali delicati, come un panno in microfibra. In questo modo si evita di graffiare l’alzatina, ma eventuali graffi possono essere facilmente rimossi lucidando la superficie con carta vetrata fine.

Scritto da Redazione Online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I benefici delle decorazioni da parete in casa: quali sono

La guida per modernizzare la cucina: design e strumenti

Leggi anche
Contents.media