Home » Arredamento » Bagno » Mosaico in bagno moderno: materiali e consigli

Mosaico in bagno moderno: materiali e consigli

Volete arredare in modo originale in vostro bagno? Avete un debole per i mosaici? Ecco la soluzione giusta per voi! Rivestite le pareti del vostro bagno con le piastrelle in mosaico sia in ceramica che in vetro rendendo questo spazio moderno, elegante creando un legame con il passato. Il mosaico in bagno moderno mostrerà la creatività senza eguali degli artigiani che gli hanno creati, oltre alla voglia di chi vuole dare un tocco di personalità alla propria casa.

Mosaico in bagno moderno

Il mosaico ha una storia millenaria, è da sempre utilizzato per rivestire pareti e pavimenti di ogni spazio della casa. Questo tipo di rivestimento è una soluzione molto interessante che conferisce all’ambiente eleganza e fascino, sempre alla moda perchè è alla ricerca continua della novità.

mosaico

L’utilizzo del mosaico nei bagni moderni, spesso arredati secondo lo stile minimal, dona luce e colore all’ambiente rendendolo invidiabile agli occhi degli ospiti.

Tipi di mosaico

Il mosaico è molto facile da pulire e resistente all’usura, ecco perchè viene utilizzato maggiormente per rivestire le pareti del bagno nel quale si può creare umidità. Sono differenti sia i metodi che le tecniche di lavorazione per creare le piastrelle o tessere del mosaico. Ecco di seguito quindi le varietà di mosaico tra cui potete scegliere.

grigio

Vetro

Le piastrelle di questo materiale donano luce e colore alla stanza, grazie alla loro trasparenza e vasta gamma di colori di cui possono usufruire creando soluzioni estetiche molto belle e versatili.

vetro

Pietra

Questo materiale è adatto ad ambienti con stili sia rustici che minimal, grazie alle sue molteplici sfumature infatti si adatta molto facilmente a qualsiasi ambiente. Utilizzando queste piastrelle nel bagno creerete un ambiente di relax che vi ricorderà le terme.

pietra

Gres porcellanato

Questo materiale ha meno tonalità di colori tra cui poter scegliere rispetto al vetro, però questo è uno dei pochi davvero resistenti e duraturi nel tempo.

gres

Ceramica

Piastrelle estremamente resistenti agli urti, facili da pulire, antiscivolo, resistenti all’usura e alle sostanze chimiche utilizzate per igienizzare.

ceramica

Marmo

Il marmo si adatta a qualsiasi stile, perfetto per il bagno dove con la presenza di questo materiale si ottiene un ambiente intimo, rilassante e chic.

marmo

Metallo

I mosaici di questa tipologia sono i più moderni, perfetti per le case in stile minimal. Questi faranno contrasto ad un pavimento scuro e sanitari bianchi, creando dei giochi di luce molto interessanti di forte impatto.

metallo

Conclusioni

Il mosaico come abbiamo visto soddisfa le esigenze di tutti quindi sbizzarritevi con i tasselli o acquistate disegni già pronti, montati su apposite reti che si incollano alle pareti o sui pavimenti! Se il vostro bagno è piccolo, optate per tinte chiare che illuminano e lo fanno sembrare più grande; se invece l’ambiente è spazioso, potete giocare con colori forti, creare disegni e forme originali, che sappiano stupirvi e stupire!

colorato

Scritto da redazione online

Casa stile vintage moderno: design pratico dal gusto retrò

Arredamento casa stile urban jungle: la vostra oasi verde

Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.