Home » Arredamento » Pavimenti di tendenza 2020: materiali e colori

Pavimenti di tendenza 2020: materiali e colori

Quali sono gli stili dei pavimenti di tendenza 2020? Quando si decide di arredare la propria casa, oltre a dare libero sfogo ai gusti e alle esigenze personali, è opportuno, affidarsi a un interior design o studiare le tendenze del momento per trarre qualche utile ispirazione.

pavimento

Pavimenti di tendenza 2020

Per l’arredo o il restyling dell’abitazione l’ideale è partire proprio dai pavimenti, spesso messi in secondo piano rispetto a mobili e arredi. Vediamo quindi quali sono i pavimenti di tendenza 2020:

  • le linee e le soluzioni green, rispettose dell’ambiente;
  • la moquette;
  • l’art decò con piastrelle decorate;
  • l’effetto pietra, da usare anche sulle pareti;
  • texture che si rifanno a stili datati, mantenendo uno sguardo rivolto al passato.

Moquette

Tra i pavimenti di tendenza 2020 è sicuramente la moquette a conquistare il primo posto. Molto amata e usata in tutti gli ambienti della casa negli anni Sessanta, quest’anno è una delle soluzioni più gettonate. Non bisogna lasciarsi influenzare dai classici pregiudizi che etichettano la moquette come una superficie sporca e che si rovina facilmente; infatti, grazie alle nuove tecnologie con cui sono state realizzate le fibre, la manutenzione di questo pavimento è davvero facile e molto rapida.

moquette

I pavimenti realizzati con la moquette sono morbidi e insonorizzanti, così da creare situazioni rilassanti e molto silenziose. Infatti, è consigliata soprattutto nelle camere da letto o nei salotti. Il formato parquet è il più gettonato, poiché rende il pavimento molto creativo.

Legno

Subito dopo la moquette, continua a dominare il legno, materiale di punta, anche per i pavimenti. Si parla non solo di legno vero, ma anche di possibili imitazioni, come il laminato, un materiale eco-friendly. Infatti, anche quest’anno l’ecologia degli interni è in primo piano.

legno

L’attenzione verso l’ambiente rimane un tema molto attuale, prediligendo il recupero dei materiali e l’uso di prodotti non inquinanti anche per realizzare i pavimenti di tendenza 2020. Inoltre, invece di realizzare delle superfici completamente nuove, si preferisce installare il nuovo sul vecchio. Ad esempio se si vogliono sostituire le mattonelle di un vecchio pavimento, queste vengono coperte con il laminato, il pvc o la moquette.

laminato

Pietra naturale

Il terzo posto lo conquista la pietra naturale poiché garantisce eleganza e un tocco di originalità alla stanza in cui viene posata. Infatti, quasi tutti i motivi possono essere tagliati a partire dalla pietra e, di conseguenza, si possono realizzare pavimentazioni molto particolari, mixando anche varianti di pietra differenti, così da ottenere un risultato unico.

pietra naturale

Il marmo, tanto nobile e raffinato quanto delicato, rimane la pietra più amata dai designer. Tuttavia, bisogna tener conto di alcuni aspetti poiché la pietra naturale è piuttosto costosa e richiede una cura piuttosto attenta. Inoltre il pavimento il pietra naturale è abbastanza freddo, quindi andrebbe scelto per le case con il riscaldamento pavimento.

Formati disponibili

Formato maxi o formato mini? Come scegliere tra queste due tendenze?

Formato mini

Le piastrelle di formato ridotto vanno preferite se si vuole dare all’ambiente un tocco creativo e dinamico.
Grazie alla piccola misura possono infatti essere assemblate e mixate in svariati modi, creando delle composizioni personalizzate.

mini

Formato maxi

Invece le lastre maxi sono perfette se si vogliono realizzare dei pavimenti di tendenza 2020 più sofisticati e all’avanguardia. Data la grandezza delle piastrelle, la resa estetica e la pulizia sono garantite. Oltre alle tinte unite, sono molto apprezzati i decori extra-large d’ispirazione floreale o i rilievi scintillanti creati inserendo dei punti luci metallici.

maxi

Chi vuole osare e non sa decidersi può optare per il mix and match, utilizzando entrambi i formati, di stili e materiali differenti, a patto che siano abbinati con creatività, stile e nelle giuste proporzioni.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Soggiorno minimal chic: sobrietà ed eleganza

Cucina stile bohemien: colori e atmosfera rilassata

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.