Home » Arredamento » Arredamento casa stile urban jungle: la vostra oasi verde

Arredamento casa stile urban jungle: la vostra oasi verde

Per molto tempo ci si limitava a decorare le abitazioni con un tocco che richiamasse la natura gli esterni delle nostre case, come balconi, terrazzi o giardini. Una delle ultime tendenze, invece, è arredare casa ricorrendo a piante e fiori che rendono l’atmosfera più selvaggia ed esotica.
Lo stile urban jungle è partito dall’America per poi ottenere un notevole successo, tale da affermarsi nel mondo dell’interior design su scala internazionale.
Se pensate che l’arredamento di una casa in stile urban jungle si caratterizzi solo per le piante, allora vi sbagliate. Questo tipo di arredamento non tralascia nessun tipo di comfort perché la casa è un luogo dove rilassarsi con la propria famiglia e i propri amici in un’aria fresca, allegra e briosa.

Vi abbiamo incuriosito? Allora, ecco tutto quello che c’è da sapere sullo stile urban jungle!

Arredamento casa stile urban jungle

Le origini dello stile

Lo stile urban jungle è uno stile piuttosto recente che rispecchia sempre di più la società nella quale viviamo al giorno d’oggi. Questo nasce come una risposta alla scarsità di verde, aria pulita, natura, ossia tutto quello che è naturale.

La filosofia che esiste dietro questo stile deriva dal movimento hippy dello scorso secolo quando le prime questioni ambientali hanno raggiunto le grandi città occidentali. Come contrappeso alla pietra e al cemento degli spazi pubblici, le persone hanno iniziato a integrare sempre più piante d’appartamento nelle loro case. Numerose piante da interno ricreavano, attraverso le loro sfumature verdi, un’atmosfera calma e allo stesso tempo miglioravano la qualità dell’aria.

Arredamento casa stile jungle: caratteristiche

Questo stile è la soluzione ideale per chi ama la natura nella sua versione più integrale, adatta anche per gli appartamenti che si trovano nelle grandi metropoli, un habitat completamente diverso dalle aree verdi e naturali.

Arredamento stile urban jungle
Nelle grandi città, infatti, la mancanza di spazi verdi spinge molte persone a incorporare nelle loro case complementi d’arredo che richiamano la natura per conferire interesse vivo all’ambiente.
L’arredamento casa in stile urban jungle significa arricchire l’ambiente con piante rigogliose, abbinate a mobili, complementi d’arredo e accessori lasciando senza fiato tutti i vostri invitati.
I grandi marchi d’arredamento come Zara Home, Maison du Monde o Coin Casa hanno incorporato questo stile nei loro cataloghi d’arredamento.

Design urban jungle

Scegliere le piante

Le piante sono le regine di questo tipo di arredamento. L’obiettivo è quello di rifarsi agli ambienti delle lontane città esotiche dove le piante grasse, le palme, le pianti rampicanti sono immancabili. Scegliere le piante significa tenere a mente alcuni accorgimenti. Quali? Ecco quali.

Conformazione

Quando si arreda la propria abitazione con questo stile, infatti, non bastano sono le classiche piante, ma bisogna optare per quelle più appariscenti dal grande fogliame.
Prima di scegliere la tipologia di piante,bisogna pensare alla conformazione degli spazi in termini di illuminazione. Queste devono essere adatte all’ambiente in base alla quantità di luce che c’è nell’ambiente.

Salotto con piante

Le più adatte

Le orchidee e le anthurium sono le piante tropicali più adatte per ravvivare le stanze. Delle valide alternative possono essere il Ficus Lyrata, l’Ibicus, la Felce o la Kentie adatta per gli ambienti graziosi date le sue medie dimensioni.

Piante
Se non avete il pollice verde, non preoccupatevi perché potete farvi consigliare dagli esperti nella scelta di piante grasse che non hanno bisogno di molta acqua.
Arredare casa con le piante significa pensare a tutti i dettagli e questo stile si presta a tutte le tipologie di persone.

Stile urban jungle: il design

L’habitat di una casa in stile jungle è perfetto per coloro che hanno una mentalità aperta e che hanno il “mondo” dentro casa. Ci sono, infatti, oggetti esotici e souvenir di viaggi che provengono da ovunque, anche tesori del mercato delle pulci.

In un interno in stile jungle, non sono necessari costosi oggetti di design ma molte piante viventi. L’arredamento dovrebbe essere pratico e confortevole con ogni pezzo che ha la sua storia da raccontare. I materiali utilizzati sono naturali ed ecologici.
Riciclaggio e bricolage sono le parole d’ordine di questo tipo di arredamento!

Stile urban jungle design

I colori

Per un ambiente che si rifaccia alla natura, i colori dalle tinte naturali come il verde e le sue sfumature sono i must dello stile.
Un altro colore che si presta perfettamente esaltando le caratteristiche del design jungle è il marrone. Questo può essere richiamato dal parquet del pavimento o dai mobili nelle varie stanze in tutte le sue sfumature grazie al legno di origine africana.

Colori stile urban jungle
Non dimenticatevi dei colori chiari! Questi sono perfetti per creare il giusto contrasto come, ad esempio, il bianco o il giallo, l’arancione o un corallo che rendono l’ambiente più glam.

I materiali

Oltre alle piante, gli interni di una casa in stile urban jungle contengono anche altri elementi che aiutano a migliorare la qualità dell’ambiente, come oggetti realizzati con materiali naturali. Tra questi vi segnaliamo la pietra, il legno, il giunco o il rattan. Inoltre, sono preferiti il ​​legno naturale e il riciclaggio.

Materiali urban jungle
Per quanto riguarda i tessuti, invece, questi sono realizzati con fibre naturali, spesso fabbricati con tecniche tradizionali e realizzati artigianalmente, come tappeti tessuti a mano o cuscini cuciti a mano. Il cotone e il lino sono indispensabili quando si parla di fibre naturali.

Tessuti stile urban jungle
Per tutti gli ambienti particolarmente umidi, come il bagno, vi suggeriamo di optare per un pavimento in gres porcellanato effetto legno che richiama il parquet delle altre stanze.

Come arredare la vostra casa

Il design dello stile jungle è leggero, pensato per ricreare ambienti dalle atmosfere rilassanti. Basti pensare, ad esempio, a un letto a baldacchino nella vostra camera da letto; oppure a sedute in stile tropicale come un’amaca o una seduta sospesa da posizionare, possibilmente, difronte a grandi finestre.

Seduta sospesa stile jungle

La mobilia

I mobili devono essere fatti rigorosamente di materiali naturali ed ecologici. Una soluzione perfetta può essere il rattan che, di solito, viene utilizzato per arredare gli esterni, ma è adatto anche per gli interni della vostra casa. Il rattan è una fibra vegetale che deriva dalla lavorazione delle palme.
Questo materiale renderà molto esotico il vostro ambiente, pensate, infatti, a sgabelli, ceste e tavolini che sono anche molto moderni.

Complementi d'arredo in rattan

Esempi di arredamento

Dopo aver delineato tutte le caratteristiche chiave dell’arredamento casa in stile urban jungle, è arrivato il momento di mostrarvi alcune soluzioni per le diverse stanze. Ecco di cosa parliamo.

Il salotto

Un salotto, in perfetto stile urban jungle, appare come un ambiente la cui essenza viene esaltata dai complementi d’arredo che provengono da località orientali o da vere e proprie statue che rendono l’ambiente più ricercato.
Il salotto deve essere spazioso e luminoso, in cui non deve mancare la zona relax. Per questa stanza vi suggeriamo delle piante ad alto fusto, come una palma africana.

Salotto in stile urban jungle

La cucina

Una cucina che trasuda lo stile urban jungle deve essere ricca di piante esotiche che faranno sembrare la stanza una piccola giungla. Queste possono essere posizionate su delle mensole o in vasetti in vetro.

Cucina in stile urban jungle
L’illuminazione deve essere garantita per poter garantire la crescita delle piante.
Per quanto riguarda i colori, in questa stanza potreste optare per il bianco che è l’ideale per massimizzare l’ambiente e dare l’idea di uno spazio pulito e ordinato.

cucina jungle

Il bagno

Anche il bagno si adatta a questo tipo di arredamento. Per quanto riguarda i mobili, optate per il legno. Il pavimento, invece, data la particolare presenza di umidità, sarebbe meglio se fosse in gres porcellanato effetto legno.
Il cotone e il lino sono perfetti per richiamare l’atmosfera naturale. Per quanto riguarda le pareti potreste scegliere delle piastrelle o una carta da parati che raffigura piante stilizzate.

Bagno in stile urban jungle

La camera da letto

La camera da letto resta il vostro angolo di paradiso dove riposarsi e rilassarsi. Lo stile urban jungle è perfetto per rilassare i vostri sensi. Lo stile viene richiamato dalla biancheria in cotone del letto posto su un pallet riciclato e ben rifinito.
Anche nella camera da letto la luce naturale non può mancare e, ovviamente, tante piante dal fogliame ampio.

Camera da letto stile urban jungle

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Mosaico in bagno moderno: materiali e consigli

Tonalità gioiello per arredare casa: quarzo, rubino, turchese

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.