Nuovo ufficio Chiara Ferragni a Milano: tra California e glamour

Il nuovo ufficio di Chiara Ferragni a Milano: scelte di design per un ambiente alla moda e rilassante.

Dopo la casa dei Ferragnez, anche The Blonde Salad, l’azienda nata dal blog della celebre influencer Chiara Ferragni, ha cambiato sede. In questo articolo vedremo come si caratterizza il nuovo ufficio di Chiara Ferragni, nel cuore di Milano.

Advertisements

Nuovo ufficio Chiara Ferragni Milano

The Blonde Salad è diventato ormai un culto nel mondo della moda. L’azienda della nota influencer fattura ogni anno 18 milioni di euro e Chiara è ormai diventata una imprenditrice a tutto tondo. Va da sé che fosse quindi necessario un nuovo ufficio, in cui Chiara Ferragni e la sua equipe, potessero esprimere al meglio il loro estro. La scelta è ricaduta su un edificio nel centro di Milano, in cui convivono atmosfere californiane e tocchi glamour. Il progetto è stato curato da Erker Studio, ed è stato arredato da WestWing.

A tutto neon

In bella vista, nell’ingresso del nuovo ufficio, si trova l’iconico logo di The Blonde Salad, realizzato, come sempre, con le luci al neon, un tocco anni ’80 ricco di femminilità, ma anche di grinta, così, chi entrerà per la prima volta nella nuova sede, riuscirà a comprendere subito il piglio giovane, ma deciso, sia di Chiara Ferragni che del suo team.

L’ufficio: atmosfera californiana e tocchi glamour

Il nuovo ufficio di Chiara Ferragni a Milano si caratterizza per essere uno spazio produttivo, ma al contempo elegante e rilassato. Tutto parte dalla boiserie, che conferisce un tocco glamour, classico, ma anche pop a tutto l’ufficio. Per donare all’ambiente un’atmosfera californiana sono stati apposti elementi d’arredo un po’ retrò, e delle piante, opzione di design, ma anche con un occhio alla ecosostenibilità. I toni dominanti sono quelli del rosa, che vanno da un classico rosa antico, ad un millennial pink, mentre i materiali più utilizzati sono il legno, il marmo ed il velluto. A terra, per rendere l’ambiente più casalingo, si può notare un tappeto, sempre sulle nuance dominanti della stanza e dalla fantasia geometrica.

Cover Girl

La sala riunioni del nuovo ufficio di Chiara Ferragni si chiama Cover Girl per un buon motivo. Appese alle pareti sono presenti tutte le copertine realizzate dall’influencer, probabilmente per ispirare collaboratori e nuovi talenti.

Da subito si evince la bellezza di questo spazio. Sebbene sia un luogo di lavoro, ogni elemento è pensato e studiato nei minimi dettagli. Dalla carta da parati, dai toni delicati e dalla fantasia a flamingos, alla lampada a soffitto, un vero oggetto dal design moderno, per arrivare al tavolo in marmo, dall’eleganza innata, decorato con dei bellissimi fiori dall’allure provenzale, fino alle sedie in velluto vintage, si nota la coerenza e l’armonia che domina tutto lo studio e che caratterizza sia lo stile di Chiara Ferragni, che di tutta la crew di TBS.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come pulire le fughe delle piastrelle della cucina: rimedi e soluzioni

Come pulire pavimento in marmo: rimedi fai da te

Leggi anche
Contents.media