Panchine in legno rustiche: un’ottima scelta anche per gli interni

Le panchine in legno rustiche sono un ottimo complemento d'arredo non solo per il giardino, ma anche per ambienti esterni come la cucina e gli ingressi

Con l’arrivo della bella stagione chi ha la fortuna di possedere un giardino è sicuramente impegnato nella scelta di un buon arredamento estivo che gli consenta di passare le giornate al fresco e dei momenti di relax in cui magari leggere un libro, o gustare una bevanda, seduti sulla comoda panchina del proprio spazio esterno.

Negli ultimi anni d’altronde è sempre più diffuso un arredamento con stile rustico. Nel giardino, in particolare, è possibile posizionare delle panchine che diano l’idea di un fai da te non troppo curato ma che, in realtà, nasconde una profonda ricercatezza. Vediamo alcuni esempi e come utilizzare questo tipo di panchine per arredare la nostra casa.

Panchine legno rustiche

Panchine in legno rustiche: cosa sono

Quando parliamo di arredamento rustico intendiamo un tipo di arredamento che ricorda le case di campagna, i cottage, le case di montagna ecc. Sono tutte località che contrastano molto con la città e che utilizzano il legno come materiale principale. Nonostante, come appena detto, siano esattamente l’opposto di un appartamento urbano in stile moderno, è possibile trovare un arredamento rustico anche nelle case in città. Nello specifico, l’arredamento rustico si compone di materiali poveri, lavorati a mano, quasi grezzi ma che riescono a dare a tutti i mobili un tocco elegante e stravagante. Tutti questi materiali presentano anche delle impurità che non vengono lasciate appositamente per rendere l’effetto ancora più particolare e unico.

Panchine in legno rustiche: come realizzarle

Esistono principalmente due modi per realizzare una panchina in stile rustico: la prima è quella di provvedere da soli adesso una costruzione. Se siete appassionati del fai da te e abbastanza abili nella lavorazione del legno non troverete certo difficoltà a costruire la vostra panchina ideale; la seconda opzione è quella di rivolgersi a un falegname che, con la sua grande esperienza può davvero fornirvi un pezzo pregiato per il vostro giardino.

Panchine legno rustiche

Esistono, poi, delle panchine rustiche già preconfezionate disponibili in rete o nei negozi. Riguardo queste, però, c’è da dire che non restituiscono lo stesso effetto e che la loro scelta è dettata sicuramente più da motivi economici che non da motivi estetici.

Panchine in legno rustiche: dove posizionarle

Esistono diverse possibilità per posizionare la nostra panchina rustica. Il giardino non è l’unico ambiente della casa dove può trovare collocazione una panchina, anche la cucina, ad esempio, è una stanza dove una bella panchina rustica, magari della stessa lunghezza di un tavolo di uguale stile, può dare all’ambiente un tocco sia antico che rustico, ma anche elegante, soprattutto in quelle case in pieno centro città dove questo contrasto risulta ancora più evidente.

Scritto da Giuseppe Spampinato
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come arredare il bagno in stile boho chic

Poltrone da giardino vintage: un arredo elegante per gli esterni

Leggi anche
Contents.media