Come arredare le case di campagna: idee e consigli

Ispirazioni e consigli per arredare e creare un'atmosfera da sogno nelle case di campagna: dalla cucina alla camera da letto, ecco tante idee creative.

Il profumo dell’erba appena tagliata, il dolce canto degli uccelli, la bellezza di un campo di fiori dai colori vivaci. Se anche voi vorreste un rifugio immerso nel verde in cui trovare pace e tranquillità, una casa di campagna è quello che fa al caso vostro.

Case di campagna, come arredarle? Una guida tra stili d’arredamento e idee creative a cui ispirarsi.

Case di campagna, come arredarle?

Nella scelta dell’arredamento della casa di campagna, la componente dei gusti personali ha innegabilmente un certo rilievo. Insieme a questo, occorre però avere anche uno sguardo d’insieme volto a valorizzare l’immobile posseduto. A seconda dello stile e dei complementi adottati, l’ambiente assumerà un aspetto piuttosto che un altro.

Stile rustico o moderno?

Lo stile rustico per arredare le case di campagna predilige arredi e combinazioni dal carattere rurale che rispecchiano la tradizione e gli ambienti d’ispirazione naturale. Come farlo? L’idea è quella di valorizzare gli elementi strutturali quali mattoni a vista, pareti in pietra e travi in legno. Sia nella zona giorno sia nella zona notte è opportuno optare per colori neutri che richiamino il fascino delle campagne come bianco, beige o marrone.

Arredamento rustico case di campagna

Se desiderate donare un tocco moderno alle case di campagna, capace di convivere con il paesaggio che le circonda, è opportuno anche in questo caso utilizzare il legno naturale per gli arredi degli spazi interni e per i rivestimenti. Il risultato sarà perfetto se combinato con ampie vetrate in stile moderno e minimal. Il consiglio è quello di creare uno spazio abitativo dal carattere contemporaneo, in equilibrio con l’essenza rustica della campagna.

Casa campagna stile moderno

Mobili e materiali

Come per lo stile, anche nella scelta dei mobili la parola chiave è valorizzare. Le case di campagna sono ambienti di pace e relax, luoghi caldi pronti a ospitare l’intera famiglia. L’ideale è quello di combinare mobili nuovi alternati a oggetti e accessori antichi, magari trovati in qualche mercatino dell’usato. La campagna è, del resto, il luogo dedicato al rispetto della natura e al recupero dei materiali. Quale modo migliore di esaltare queste caratteristiche se non con ceste in vimini, bauli, specchi e quadri vintage?

Mobili case di campagna

Per i materiali, i protagonisti assoluti delle case di campagna sono il legno e il ferro battuto. Il legno è l’elemento che non dovrà mai mancare: dal tavolo da pranzo all’armadio in camera da letto, dal bagno alle librerie del soggiorno. A voi la scelta della tipologia: naturale nel suo colore originale, intarsiato, dipinto o decapato. Un altro importante elemento è il ferro battuto. Questo materiale si addice perfettamente alla realizzazione di letti, attaccapanni per l’ingresso e lampadari sospesi di grande effetto.

Largo ai tessuti

Anche i tessuti giocano un ruolo fondamentale nell’arredamento delle case di campagna. Il fine è quello di creare un ambiente caldo, accogliente e soprattutto coloratissimo. Niente nero, bianco o tessuti sintetici e tecnici. Preferite invece tende, tappeti, coperte e cuscini in fibre naturali da tinte e texture differenti.

Case di campagna come arredarle

Il tocco in più: fiori freschi, sempre

Che si tratti di singoli steli colti dal prato vicino e riposti in vasi dalle forme e dalle tonalità variegate o di un bouquet messo in un’antica porcellana preziosa, i fiori freschi aggiungono un tocco romantico e ricercato alle case di campagna. Il consiglio in più? Preferite sempre ciò che la natura offre, stagione dopo stagione.

Arredo fiori campagna

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Una casa color mattone: come arredare con stile

Soppalco per letto matrimoniale fai da te: come costruirlo

Leggi anche
Contents.media