Home » Arredamento » Piastrelle adesive: cosa sono, pro e contro, prezzo

Piastrelle adesive: cosa sono, pro e contro, prezzo

Le piastrelle adesive rappresentano un’interessante alternativa alla solita ristrutturazione degli interni e permettono di rinnovare gli ambienti anche solo per il gusto di cambiare stile, più velocemente e spendendo meno. Vediamo in questo articolo perché scegliere le piastrelle adesive, i costi, i pro e i contro da valutare nel caso si voglia optare per questa soluzione.

Piastrelle adesive: come sono fatte?

A differenza delle classiche piastrelle in ceramica, quelle adesive sono di materiale plastico, in PVC di alta qualità; le forme variano da quadrate a rettangolari, proprio come un rivestimento in ceramica e naturalmente è possibile effettuare dei tagli per utilizzare la giusta metratura: sarà sufficiente un semplice cutter.

legno

Le industrie produttrici realizzano una varietà pressoché infinita di decorazioni, ed è quindi possibile scegliere tra tantissimi tipi di fantasie, colori, motivi a mosaico, oppure che simulano il legno, il marmo ed altri materiali pregiati.

marmo

La facilità di lavorazione del PVC rende queste mattonelle esteticamente del tutto simili a rivestimenti in materiali duri. Solitamente sul retro sono dotate dell’apposita colla che serve a fissarle sui rivestimenti già esistenti, ma si posano anche su cemento, intonaco o gesso.

facili

Alcuni tipi di queste piastrelle non hanno l’adesivo sul retro ma si possono ugualmente installare senza l’aiuto di artigiani esperti semplicemente usando delle colle al silicone. Infine, lo spessore di questo tipo di rivestimento è minimo, solo due o tre millimetri, il che non comporta inconvenienti in caso posate sul pavimento, poiché non si crea spessore e non c’è necessità di intervenire su porte e battiscopa.

I pro

Sono davvero numerosi i vantaggi per chi sceglie questo tipo di soluzione: per prima cosa vi è la possibilità di personalizzare gli ambienti avendo a disposizione moltissimi effetti decorativi, e quindi di rinnovare i locali anche solo per esigenze estetiche senza dover smantellare la struttura sottostante, con tutti i disagi e i costi che un’opera muraria può comportare.

cucina

Si possono creare sia intere pavimentazioni che veri e propri angoli particolari, in ogni stanza. Le piastrelle adesive, ovviamente se acquistate di qualità, sono molto resistenti anche all’umidità e si possono quindi posare nelle stanze da bagno e in cucina. Si installano e si rimuovono con facilità, anche senza ricorrere a posatori esperti.

bagno

I contro

Di contro, non offrono la stessa resa di una piastrella in ceramica, soprattutto non reggono gli urti, anche se resistono abbastanza bene al tempo e agli agenti atmosferici. Inoltre, alcune tipologie di piastrelle adesive arrivano a costare al metro quadro più di un rivestimento classico; certo è che si tratta del top di gamma e che quindi vale ciò che costa. Non garantiscono durata come le piastrelle in ceramica e quindi è necessario essere consapevoli che dopo un po’ di tempo vadano sostituite nuovamente.

Costi e posa in opera

I prezzi al metro quadro di questo tipo di rivestimento sono decisamente più bassi rispetto a quelli di piastrelle in ceramica o altri materiali – si va dai 7 ai 30 Euro al metro quadro – anche se come accennato poco sopra esistono varianti più costose.

pavimento

La posa in opera si può eseguire tranquillamente senza l’intervento di una ditta, però se si desidera chiamare un posatore il costo per il lavoro al metro quadro non supererà i 5 Euro.

Manutenzione

Anche se le piastrelle adesive in PVC sono impermeabili, è necessario assicurarsi che siano completamente aderenti al rivestimento/materiale sottostante, per non incorrere in problemi legati ad infiltrazioni. Per la pulizia e manutenzione è sufficiente trattare le piastrelle adesive con detergenti non aggressivi, per non rovinarne il colore e la luminosità.

Scritto da redazione online

Camera da letto stile veneziano antico: un design fastoso

Arredare casa in stile art déco: design eclettico e innovativo

Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.