Problemi di stoccaggio in casa: come risolverli

Spesso anche la casa più organizzata può avere un'area difficile da gestire.

I problemi di stoccaggio possono presentarsi perfino nella più ordinata delle case. Quando si tratta di organizzarsi – e soprattutto di rimanere organizzati – la chiave è individuare i tuoi più grandi punti critici e trovare soluzioni realistiche di stoccaggio per quegli spazi.

Non importa quale sia l’area da organizzare, dai un’occhiata in giro e identifica i posti dove ti sembra di tornare sempre.

Per esempio, se il tuo bancone della cucina è un luogo di raccolta di posta, libri e forniture per ufficio, crea una soluzione di archiviazione trasformando un armadio della cucina in un mini ufficio/centro di comando. Dando a questi oggetti una casa dedicata vicino al punto critico, è più facile trovare e mettere via quegli oggetti rapidamente, mantenendo il tuo bancone libero dal disordine.

Armadio, biancheria

Quando cerchi soluzioni per i tuoi punti problematici di stoccaggio, cerca aree che sono sottoutilizzate. Per esempio, se stai organizzando un armadio, sfrutta lo spazio sprecato dietro la parte posteriore della porta. Puoi installare barre per asciugamani o scaffali stretti, sopra la porta. Pensa anche a come organizzare meglio e disporre gli oggetti in base alle dimensioni per utilizzare meglio lo spazio.

Forniture per la pulizia

Dopo aver individuato i punti problematici di stoccaggio, cerca i pezzi di archiviazione che dureranno a lungo. Le soluzioni temporanee sono effettivamente tali; potrebbero funzionare bene ora, ma alla fine dovrai affrontare di nuovo quel punto. Risparmia tempo ed energia trovando pezzi di stoccaggio più personalizzati che si adattano al tuo spazio e ospitano meglio gli oggetti che vuoi tenere lì. Assicurati di prendere bene le misure del tuo spazio prima di fare acquisti, poi diventa creativo massimizzando tutte le aree di spazio sprecato che puoi.

Problemi di stoccaggio in casa

Armadio da cucina

Per avere un impatto maggiore, vedi se puoi usare alcuni degli oggetti che attualmente si aggiungono al tuo disordine come aiutanti organizzativi. Puoi riutilizzare i portariviste per conservare oggetti come le bottiglie d’acqua in un armadio da cucina. Prima di uscire e comprare più pezzi di archiviazione – che potrebbero alla fine contribuire al disordine – cerca prima eventuali soluzioni in casa.

Lavanderia

Dopo aver organizzato con successo una zona precedentemente problematica della casa, compra contenitori ancora più piccoli. Per esempio piccoli cesti, bidoni e barattoli posti in un angolo o su uno scaffale offrono ancora più opportunità di stoccaggio per aiutare a mantenere uno spazio organizzato una volta per tutte. In questo modo, i problemi di stoccaggio saranno finalmente scomparsi.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Carta da parati moderna di design: le idee per arredare con stile

Cesti per la casa: soluzioni da sfoggiare

Leggi anche
Contents.media