Salotto blu: le migliori idee per rinnovare lo spazio

Ecco come decorare con uno dei colori più versatili dell'interior design.

Un salotto blu non significa necessariamente utilizzare un colore da parete a parete. Si possono utilizzare tecniche di pittura intelligenti per colorare battiscopa e cornici delle finestre, creare un’accattivante parete a galleria blu e introdurre tonalità complementari di rosa pesca o giallo sole.

Se state pensando di rinnovare il soggiorno nel prossimo futuro, continuate a leggere per scoprire alcuni modi per decorare con ogni tonalità di blu…

Idee per un salotto blu

Abbinamento con le righe

Quando si osa con le pareti, si tende a ridurre il resto della stanza usando accessori con parsimonia, tappeti semplici e affidandosi a molti colori neutri. Tuttavia, non è certo l’unica strada percorribile: un tappeto a righe e molte opere d’arte creano uno spazio interessante e invitante.

Incorniciare con il blu

Per creare un salotto blu, non è necessario dipingere le pareti. Ci piace il trucco intelligente di incorniciare con il blu. Mantenete le pareti bianche e dipingete le porte e gli architravi, le cornici delle finestre, gli armadi a muro o le modanature delle corone: potete essere vivaci quanto volete con la vostra scelta di blu senza appesantire il soggiorno.

Parete a galleria blu

Ci piace l’idea di utilizzare un unico colore per creare una parete a galleria coesa. Per evitare che risulti troppo uniforme, variate le dimensioni delle opere d’arte e lo spessore dei supporti. Potreste anche sperimentare con diverse essenze di legno per le cornici: i blu profondi funzionano meravigliosamente con le cornici in legno chiaro.

Salotto blu idee

Massimalismo

Cosa dicevamo a proposito della riduzione del soggiorno blu? Non è necessario. Con il massimalismo si ottiene un arredamento più gioioso, con un’abbondanza di colori, materiali lussureggianti ed elementi sopra le righe.

Colori complementari

I colori che si trovano ai lati opposti della ruota dei colori, o colori “complementari”, hanno un elevato contrasto tra loro che crea uno schema cromatico luminoso e vibrante. Nel caso del blu, i suoi complementi sono i rossi caldi, gli arancioni e i gialli. La combinazione crea un soggiorno solare e allegro, ma ovviamente esistono molti altri modi per arredare con questa palette di colori.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ecco come evitare che i gatti facciano la cacca in giardino

L’ordine in cui ristrutturare una casa: tutto ciò che c’è da sapere

Leggi anche
Contents.media