Home » Arredamento » Scegliere i colori degli infissi: abbinamenti e consigli

Scegliere i colori degli infissi: abbinamenti e consigli

State pensando di ristrutturare casa nuova o volete rinnovare il volto della vostra abitazione e dovete scegliere gli infissi? È risaputo che una delle prime cose a cui pensare quando si ristruttura casa sono gli infissi. Scegliere il colore degli infissi non è una cosa semplice, ma è necessaria.

Gli infissi sono elementi della casa destinati a rimanere nel tempo e che non vengono sostituiti con una certa frequenza, per cui scegliere il colore degli infissi pone una serie di dubbi in merito al tipo di colore da scegliere e al suo abbinamento con gli altri elementi della casa. Sappiamo che la scelta dei colori degli infissi determina il carattere e la personalità della vostra abitazione quindi c’è una certa paura di sbagliare.

Ecco la nostra guida su come scegliere il colore degli infissi.

Scegliere i colori degli infissi

Scegliere i colori degli infissi: lo stile della casa

Scegliere il colore degli infissi significa prendere in considerazione non soltanto i vostri gusti, ma anche fare una scelta che tenga conto dello stile della vostra abitazione affinché il suo design sia impeccabile in ogni angolo. È consigliabile optare sempre sulla sobrietà ed eleganza così da non saturare l’ambiente e da garantire un risultato a lungo termine.

Lo stile classico e rustico

Se la vostra casa, ad esempio, ha uno stile classico allora bisogna optare per le finiture in legno dai colori caldi e sobri. Questi ricreano un ambiente accogliente e confortevole. Ciò vale anche se la vostra casa ha prettamente uno stile rustico, il quale verrà esaltato dalle venature del legno o finiture grezze.

Lo stile contemporaneo

Una gamma di colori più ampia, passando anche dai metalli, invece è l’ideale se avete scelto uno stile contemporaneo o moderno per la vostra casa.

Il colore degli infissi

Scegliere i colori degli infissi non è facile, ma ecco alcuni accorgimenti da tenere in mente per non commettere errori.

Gli infissi bianchi

Se siete indecisi su che colore scegliere, allora vi suggeriamo di ricorrere al bianco e non sbaglierete! Quando parliamo del bianco, non ci riferiamo soltanto al suo colore nella versione pur, bensì scegliere una finitura in legno o alluminio dai toni chiari. A tal proposito, vi segnaliamo l’avorio, il bianco brillante o il bianco legno decapé.

Infissi bianchi

Vi suggeriamo di utilizzare lo stesso colore di infissi per tutta la casa, così da ricreare un ambiente omogeneo. Se non vi piace l’aspetto del pvc bianco in quanto troppo “plasticoso”, allora potreste optare per un infisso in legno bianco dal poro aperto. Questo garantirà di ricreare un’atmosfera signorile senza dover ricorrere, necessariamente, al lucido.

Casa con infissi bianchi

Perché scegliere il bianco? Perché si adatta a tutti gli stili, si adatta a tutte le metrature del vostro spazio, riflette meglio la luce massimizzando gli spazi, consente di abbinarci pareti di altri colori e permette di abbinarci battiscopa e porte bianche per un effetto neutro.

Gli infissi scuri

Se volete conferire interesse vivo alla vostra casa, allora potreste scegliere gli infissi dalle tonalità scure ricorrendo a colori neutri. Quali? Tutti colori che vanno dal grigio antracite al nero. Un infisso nero trasuda un design più interessante e accattivante rispetto a uno chiaro (come quello bianco). Gli infissi scuri permettono di ricorrere a pareti chiare o altrettanto scure a patto di non esagerare per non appesantire la stanza.

Infissi scuri

Le tonalità scure sono adatte per gli ambienti grandi e luminosi, se la vostra camera è arredata in perfetto stile industriale o se il vostro ambiente dispone di grandi finestre o vetrate scorrevoli enormi.

Abbinare porte e finestre

Abbiamo già detto che scegliere i colori degli infissi significa anche tenere in considerazione gli altri elementi della casa, così da dare l’impressione di un design studiato e curato nei minimi dettagli. Ecco come abbinare le finestre.

Stesso colore

Il bianco è una soluzione pratica e semplice, oltre ad essere la più comune visto che riduce la probabilità di sbagliare. State attenti alle tonalità di bianco che accostate tra di loro perché se scegliete due bianchi diversi potreste creare un contrasto non coerente.

Abbinamento bianco

Se volete, invece, allontanarvi dalla semplicità del bianco, potreste optare per un colore scuro. Sebbene sia risaputo che riduca la percezione dell’illuminazione nell’ambiente, questa scelta risulta adatta per gli ambienti grandi in cui non si verificano problemi di illuminazione grazie alle grandi finestre e vetrate. Le porte sono gli elementi più difficili da abbinare; a tal proposito vi suggeriamo di prendere in considerazione i colori freddi come il grigio o il nero.

Infissi con abbinamento scuro

Se siete amanti del legno, invece, non è un problema perché l’importante è garantire una certa uniformità con il design della vostra abitazione. Se il vostro pavimento è in parquet rovere non ha molto senso abbinare degli infissi mogano o color noce, piuttosto dovrete utilizzare le stesse tonalità del legno. Abbinare legni diversi tra loro rischia di creare un grande casino!

Colore diverso

Non per forza porte e finestre devono essere dello stesso colore, l’importante è creare un contrasto interessante e che non passi di moda così facilmente. Una scelta intelligente è scegliere colori neutri.

Abbinamento di colori diversi

Un primo elemento a cui bisogna prestare attenzione quando si parla di abbinamenti è il pavimento. Se avete un pavimento chiaro allora potreste ricorrere a diversi abbinamenti. Se invece è scuro potreste abbinarci infissi e porte dalle tonalità chiare o dalle stesse tonalità del pavimento stesso.

Abbinamento colore diverso

Accostare porte scure a infissi chiari significa risaltare le porte riducendo così l’impatto degli infissi. Contrariamente, invece, renderete gli infissi i veri protagonisti dell’ambiente.

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come scegliere il colore del battiscopa: suggerimenti e soluzioni

Oggetti di design per animali domestici: elementi d’arredo

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.