Home » Arredamento » Camera da letto in stile moderno: come arredarla?

Camera da letto in stile moderno: come arredarla?

La stanza della casa che ci contraddistingue di più è proprio la camera da letto. Che si tratti di una singola o matrimoniale, questa deve essere curata nei minimi dettagli per avvicinarsi alla nostra personalità.

Molti ricorderanno che nelle case di una volta i letti erano in ferro battuto, ma i tempi sono cambiati, così come la moda. Al giorno d’oggi, la camera da letto in stile moderno ha la meglio.

Camera da letto in stile moderno

Ciò che risalta di più all’occhio in una camera è, senza dubbio, il letto e la sua scelta è una questione di gusti.
Esso può essere di diverse tipologie: matrimoniale o alla francese, alto o basso, semplice o in legno; quello che conta è il suo rivestimento.

E’ importante prestare attenzione a tutti i dettagli per rendere il nostro ambiente il più confortevole possibile.
Scegliere le giuste coperte e i piumoni, infatti, non è una questione solo estetica, ma anche funzionale; per questo non ci si deve svincolare dall’essenza della stanza.

Letto moderno

Oggigiorno il look più utilizzato all’interno delle proprie case è quello morbido. Sempre più in voga, infatti, è la tendenza ad abbellire il proprio letto con cuscini o coperte posizionate in maniera trasversale in modo che possano suscitare un’aria vissuta.

La testata

La testata è un punto cruciale in ogni camera da letto.
Le testate imbottite trasmettono un’idea di comfort, ideali per chi prima di andare a letto legge un libro o guarda la tv. Queste possono essere rivestite da diversi tessuti richiamando gli stessi toni del piumino e dei cuscini.

Testata del letto imbottita

Un’alternativa altrettanto valida, ma all’avanguardia è la testata in ecopelle. Morbido al tatto e naturale nell’aspetto, questo materiale conferisce un tocco elegante e anche moderno alle nostre camere da letto abbellito da diversi cuscini.

Testata

Le testate in metallo ,invece, danno alla stanza un tocco chic, ma allo stesso tempo urban per uno stile minimal.

Le pareti

Se si è appassionati di carta da parati e si vuole rendere contemporanea una camera da letto, bisogna assolutamente evitare di scegliere decorazioni piuttosto articolate, anzi sarebbe meglio rendere l’atmosfera rilassante e avvolgente.
Se si vuole avere un effetto limpido e pulito nella propria camera, invece, sarebbe meglio non sovrapporre elementi ingombranti come mensole quadri o mobili perché altrimenti questo andrebbe in contrasto con la carta da parati scelta o la parete già decorata.

Camera in stile moderno

Un’altra dritta è quella di non aggiungere numerosi elementi alla camera se la testata del letto è già alta perché altrimenti ciò causerebbe un’idea confusionaria della propria stanza.

Inoltre se il letto non è di fronte alla porta d’ingresso per poter garantire comunque una atmosfera positiva alla vista la soluzione migliore è quella di decorare l’ambiente anche con delle particolari luci o faretti.

L’illuminazione

Oggigiorno sono molto utilizzate le luci miste capaci di garantire relax e la giusta atmosfera.
Vengono consigliate delle luci calde nascoste nelle vicinanze dell’armadio o sulla testata del letto. Altrettanto consigliate, sono quelle collocate a sospensione su entrambi i comodini sottolineando una sistemazione del tutto diversa dalle antiche camere da letto che erano arredate con lampadari centrali scoperti o abat jour posizionati sui comò con le lampadine a vista.

illuminazione moderna

I complementi d’arredo

Una giusta idea, adottata dalla maggior parte degli amanti del contemporaneo, è quella di collocare sul pavimento un tappeto che si abbini perfettamente alla stanza e che sia capace di dare un maggiore senso di ampiezza.
Questa sensazione può essere data anche dalla presenza di uno specchio di fronte al letto o incorporato all’armadio stesso.

specchio in camera moderna

Se si ha abbastanza spazio nella propria camera, è consigliabile inserire una poltrona a dondolo anziché le solite poltrone della nonna che, seppur carine, sono ormai diventate fuori moda.

E perché no… la sensazione di una maggiore calorosità può essere data anche grazie alla presenza di un piccolo camino. Se non si ha una canna fumaria non ci si deve preoccupare perché è sufficiente anche un semplice camino a bioetanolo su un pensile a scaldare la propria camera da letto.

Scritto da redazione online

Come arredare una casa di 50 mq: trucchi e soluzioni

Terrazzo stile boho chic: arredo e accessori

Lascia una recensione

1000
  Sottoscrivi  
Notificami
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.