Soggiorno rosso: i migliori suggerimenti per l’arredamento

Arredare un perfetto soggiorno rosso può essere facile e divertente, e vi permette di scegliere tra stili e colori diversi.

Avere un soggiorno rosso significa essere decisi ed audaci tanto quanto questo colore. Il colore rosso non è facile da abbinare, e soprattutto non è facile scegliere il giusto arredamento. Con i giusti consigli e i giusti elementi però, saprete trasformare il vostro spazio nel miglior soggiorno rosso di tutti.

Gli ospiti e i vostri amici rimarranno a bocca aperta; prima per la scelta audace del colore e poi per come avrete saputo armonizzare il tutto.

Arredamento soggiorno rosso: stile etnico-tropicale

Lo stile etnico si abbina perfettamente alla scelta del rosso per il vostro soggiorno, soprattutto perchè permette di mantenere l’atmosfera fiammante nel vostro living.

Lo stile etnico abbraccia colori ed elementi che richiamano i tropici, il deserto, la natura. Largo spazio quindi a mobili in legno, magari di design e forme particolari. Innovative sono le libreria a parete che si snodano in forme e linee geometriche non convenzionali.

Ad essi possono essere aggiunti specchi e quadri con lucenti cornici dorate, che richiamino la terra bruciata dal sole; coordinabili poi con piante grasse o rampicanti, magari pendenti dall’alto.

etnico

Altri colori immancabili sono il verde, magari per il divano, e le fantasie floreali o mosaicate, che ricordino i temi persiani, magari per il tappetto o per rivestimenti da parete. arredamento soggiorno rosso etnico

Arredamento soggiorno rosso: stile country rustico

Anche lo stile country rustico si può sposare perfettamente con un soggiorno total red.

Per questo serviranno poltrone e divani con rivestimenti tessili vintage, abbinati a tavoli e mobili in legno usurato e vissuto. Un ottimo modo per fare un tuffo nel passato, pur rimanendo in un’atmosfera davvero suggestiva.

Country living room

Ad essi sarà poi necessario aggiungere lampade con portacandele particolari, sulle tonalità dell’oro e del bianco, e specchi e orologi, recuperati da qualche mercatino dell’antiquariato.

Arredamento soggiorno rosso: stile moderno

Lo stile moderno cerca la semplicità ma anche l’innovazione; unisce elementi neutri ad accessori suggestivi e particolari. Per questo il colore rosso del vostro soggiorno è un tratto davvero moderno, un colpo d’occhio di grande effetto. Per mantenere la sua modernità però, bisogna abbinarlo ad elementi semplici e neutri, così da lasciare come protagonista il rosso evitando di appesantire lo spazio.

nero e rosso

Al rosso è possibile quindi abbinare mobili ed arredamento in tonalità di bianco o nero. Entrambi permetteranno di valorizzare ulteriormente il rosso delle pareti magari.

arredamento soggiorno rosso bianco

Meglio preferire superfici lucide a quelle opache, che permettano di riflettere meglio la luce, evitando che la stanza risulti troppo buia.

Illuminazione

All’interno di un soggiorno rosso fondamentale è tener presente dell’importanza della giusta illuminazione.

Se si è optato per un rosso più scuro, tendente al bordeaux, bisognerà quindi valutare con attenzione la scelta dell’illuminazione, per evitare che lo spazio risulti troppo buio e triste. Preferibile è la luce calda a quella fredda, magari derivante da moderne lampade a sospensione, abbinate a lampade da parete dietro ai divani o alle poltrone. Ad esse si può abbinare anche a scelta di lampade da terra, che dilatano lo spazio verso l’alto.

Lampada a sospensione

Se invece si è optato per un rosso più acceso e vibrante, si può pensare di diminuire la quantità di illuminazione, sfruttando superfici lucide e un arredamento dalle tonalità chiare e luminose come il bianco o l’oro.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

L’arredamento perfetto per una cameretta a soppalco

L’illuminazione per ogni tipo di corridoio: i consigli utili

Leggi anche
Contents.media