L’arredamento perfetto per una cameretta a soppalco

Le camerette a soppalco sono facili da arredare, ponendo al posto giusto armadi, librerie e zone studio a seconda della posizione scelta per il letto.

Le camerette a soppalco sono perfette come soluzione soprattutto laddove gli spazi della casa siano piccoli. Ma possono anche essere scelte come alternative alla semplice camera da letto, per gusto personale e perchè innovative e davvero alla moda. Arredarle non sarà un problema; le alternative e le possibilità sono davvero varie.

Anzi, essendo comunque soluzioni salvaspazio, vi permetteranno di approfittarne per aggiungere l’arredo perfetto.

Ognuno troverà la soluzione ideale per incontrare gusti ed esigenze di grandi e piccini.

Camerette a soppalco: scelta del soppalco

Le camerette a soppalco sono costituite da una struttura unica in diverso materiale, dal legno all’acciaio, con un letto nella parte superiore, raggiungibile attraverso una scala. Altre volte si ha la soluzione invertita; per cui il letto è sotto il soppalco, e sopra ci sono scrivania, sedia e piccoli mobili.

Ciò permette di sfruttare lo spazio sottostante; perfetta quindi laddove si hanno stanze piccole. Vi sono diversi tipi di soppalchi tra cui scegliere, a seconda delle proprie esigenze e necessità.

Soppalco angolare

La soluzione angolare è perfetta per le camere quadrate e per una coppia di bambini. La struttura viene montata su due pareti vicine, e il letto di sotto può sia essere messo parallelamente all’altro che trasversalmente.

Camerette a soppalco angolare

Soppalco lineare

La soluzione lineare invece è quella tradizionale: i letti sono posti uno sopra l’altro, anche non perfettamente in linea e i mobili li affiancano.

Camerette a soppalco lineare

Soppalco scorrevole

La soluzione del soppalco scorrevole è invece quella più moderna ed innovativa. La struttura è montata su ruote e può essere spostata al centro della stanza o dove si preferisce quando serve. In questo modo si può dare spazio ad altre attività, quando il letto non deve essere usato.

camerette a soppalco scorrevoli

Camerette a soppalco: scelta dei mobili

Una volta scelta la soluzione di soppalco che si preferisce, di conseguenza viene la scelta del resto dell’arredamento e dei mobili. Essi andranno sempre misurati perfettamente, soprattutto nell’altezza, per essere sicuri che stiano o sopra o sotto il soppalco, a seconda della posizione del letto. Le soluzioni sono molte, tutte comunque adatte a seguire la crescita dei propri figli.

Armadi

Come detto precedentemente, nello scegliere i mobili bisognerà prestare attenzione alle loro misure. Se si ha optato per la soluzione a soppalco con il letto posto sopra, si può pensare di porre sotto di esso un armadio per i vestiti oppure una libreria a parete. In questo modo si otterrà ancora più spazio nel resto della stanza, per dedicarsi ad altre attività e per muoversi più agevolmente.

libreria

Se invece si è deciso di porre il letto sotto, si sconsiglia di porre cabine armadi o guardaroba nella parte sovrastante perchè troppo pesanti e non funzionali. Sarebbe scomodo ogni volta salire per doversi vestire o cambiare. Perciò si consiglia di lasciare lo spazio sovrastante ad altre funzionalità, e porre un armadio lungo una delle pareti libere.

Zona studio

La zona studio invece si presta perfettamente ad essere posta sopra il soppalco, qualora si sia scelto di porre il letto di sotto. Si creerà in questo modo un’area destinata solo allo studio e alla concentrazione, con scrivania, sedia e qualche cassettiera bassa ma funzionale a contenere gli oggetti che serve avere a portata di mano.

zona studio

Allo stesso modo si può pensare, nel caso in cui il letto sia posto nella parte superiore, di porre la zona studio nella zona sottostante, così da lasciare libero il resto della stanza. Nel caso in cui la camera abbia una finestra, si consiglia allora di porre la scrivania affianco ad essa per avere la migliore illuminazione, e lasciare la zona sottostante il letto libera per un armadio o una libreria.

Accessori

All’arredamento base delle camere da letto, bisogna ovviamente aggiungere altri elementi, per permettere ai vostri figli di godersi i loro momenti di relax e dedicarsi ai loro hobby.

Un’idea davvero di moda, è quella di creare anche una piccola zona cinema, sia sopra che sotto il soppalco, a seconda della scelta, con magari una piccola TV e una comoda poltrona o morbido pouf.. Ad essi si potranno aggiungere gli elementi necessari allo svolgimento del proprio hobby, come strumenti o tele per dipingere.

pouf

Altrimenti, si consiglia anche la creazione di un piccolo angolo relax, per la lettura o per passare del tempo in compagnia con gli amici; divani, libri, comodini, ogni elemento andrà bene per crearsi il proprio spazio. In questo modo avranno il loro angolo relax a portata di mano.

zona relax camerette a soppalco

Inoltre si può anche pensare di illuminare maggiormente la zona del soppalco ponendo fili di luce o delle luci a LED che percorrano l’intero perimetro della zona. Questo contribuirà a rendere meno buio lo spazio.

Scritto da Redazione Casa
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le decorazioni natalizie con le tecniche fai da te

Soggiorno rosso: i migliori suggerimenti per l’arredamento

Leggi anche
Contents.media