Terrazzo con piscina: come pensarlo e arredarlo al meglio

Se non sai come arredare il tuo terrazzo con piscina, eccoti alcune idee utili

Chi non ha mai desiderato almeno una volta di svegliarsi in una calda mattina e fare subito un tuffo in acqua? Anche per questo motivo, complici i periodi di lockdown passati, sempre più persone hanno deciso di installare una piscina sul terrazzo di casa.

Che si tratti di piccoli terrazzi domestici di abitazioni in città o di ampi terrazzi di hotel, arredare e allestire questo outdoor sarà qualcosa da fare con cura.

Innanzitutto occorrerà informarsi della fattibilità tecnica, rivolgendosi ad un progettista che valuterà se il terrazzo sia in grado o meno di reggere il peso della piscina e quale potrebbe essere la posizione ideale dove posizionarla.

Infinity pool? Doce acqua e cielo si incontrano

Avendo molto spazio a disposizione, si potrebbe installare un’infinity pool.

Una piscina panoramica con bordi ribassati dove l’acqua sembra fondersi direttamente con il cielo. L’effetto “meraviglia” sarà garantito.

Invece vivi in città e hai a disposizione un terrazzo dalle dimensioni più ridotte? Non c’è problema! Potrai installare una piccola piscina fuori terra, meglio ancora se munita di idromassaggio!

I rivestimenti

Dopo aver scelto la piscina, è il momento dei rivestimenti. Per creare un’atmosfera calda e rilassante certamente il legno impermeabilizzato potrebbe essere un ottimo alleato.

Per un look più ricercato, potresti scegliere prediligere pietra o gres porcellanato, magari cercando una continuità tra ambiente esterno e interno.

Ombrellone

Nell’area dedicata al relax estivo non può mancare un punto d’ombra: ecco che si fa importante a scelta dell’ombrellone.

Ombrellone con sdraio

Dai modelli più classici a quelli più moderni, il suo ruolo è insostituibile. Esistono delle bellissime e comonde alcove da esterni, come anche ombrelloni che si illuminano di notte: è tutto perfetto! Basta che ci sia una zona dove godersi un po’ d’ombra nella propria terrazza con piscina.

Arredare è… sognare

Arriviamo ora all’arredamento vero e proprio del terrazzo: sia che tu decida di optare per lettini, sdraio o mobili da esterni, cerca sempre di scegliere prodotti pensati per l’outdoor con tessuti impermeabili e capaci inoltre di resistere agli agenti atmosferici.

Infine, potresti rendere il tutto più accogliente aggiungendo ulteriori dettagli: cuscini di diversi colori, piante in vaso, candele e soprammobili, che conferiranno uno stile tutto suo al tuo spazio outdoor facendone uno sfondo ideale per momenti davvero unici.

Scritto da Elisa Pallotta
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare la voltura con cambio fornitore diretto

Armadio di casa: come rendere più funzionale una gruccia

Leggi anche
Contents.media