Armadio di casa: come rendere più funzionale una gruccia

Un inconveniente spiacevole è rappresentato dai vestiti che scivolano dalla gruccia. Ecco come risolvere questa problematica.

Con tutto ciò che accade nell’armadio, è facile pensare che la conservazione dei vestiti sia l’operazione più semplice. Ma non è così! Dalla decisione di organizzare i vestiti per lunghezza, tipo, colore o una combinazione, alla scelta dei tipi di grucce da utilizzare, la conservazione dei vestiti comporta tutta una serie di scelte, decisioni e problemi.

Armadio di casa: come rendere più funzionale una gruccia

Un inconveniente dell’armadio che mette in disordine anche l’armadio più ordinato è rappresentato dai vestiti che scivolano dalla gruccia. Non solo i vestiti che cadono sembrano sciatti ma, quando scivolano completamente dalla gruccia, nel migliore dei casi ci si dimentica di quel capo e nel peggiore lo si cerca con frustrazione quando si è in ritardo la mattina.

Ma non c’è bisogno di sostituire tutte le grucce di plastica scivolosa con costose grucce di velluto antiscivolo per risolvere il problema della scomparsa di accappatoi e maglioni. C’è una soluzione facilissima, che probabilmente si trova da qualche parte nel vostro armadio dei lavori manuali: gli scovolini!

Avvolgendo le grucce di plastica o di filo scivolose con uno scovolino, potrete mantenere i vostri capi appesi in modo ordinato e sicuro. Per mettere in pratica questa soluzione semplice, tenete un’estremità dello scovolino vicino al “gomito” della gruccia. Avvolgetelo strettamente intorno alla parte superiore angolata della gruccia, verso il gancio. Non è necessario avvolgerlo tutto. Basta uno scovolino su ogni lato per tenere i vestiti ben saldi sulle grucce, l’armadio in ordine e i capi a portata di mano, proprio dove dovrebbero essere.

LEGGI ANCHE:

Scritto da redazione online
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Terrazzo con piscina: come pensarlo e arredarlo al meglio

Trucchi fai da te per un arredamento in finto marmo e altri materiali

Leggi anche
Contents.media